Calciomercato Juventus: torna di moda Isco

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello

Isco
Manca poco più di un mese alla riapertura del calciomercato, ma la Juventus avrebbe già già individuato i suoi obiettivi per gennaio. La società bianconera, infatti, secondo le indicazioni di Massimiliano Allegri, sarebbe si alla ricerca di un esterno offensivo, ma anche di un nuovo trequartista e, tra i vari nomi, ci sarebbe anche quello di Isco del Real Madrid. La trattativa non è certamente tra le più semplici, ma sembra che il 23enne fantasista spagnolo non sia più così convinto di rimanere in patria. L’alternativa principale è rappresentata sempre da Ezequiel Lavezzi, giocatore in scadenza di contratto nel 2016 e desideroso di tornare nel campionato italiano.

Calciomercato Juventus: il sogno Isco potrebbe diventare realtà

In vista della sessione trasferimenti invernale, la Juventus starebbe, quindi, valutando un acquisto nel reparto offensivo. Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, infatti, non disdegnerebbe l’arrivo di un nuovo trequartista, anche perchè Hernanes, nonostante tanta buona volontà, non sta convincendo con le sue prestazioni ed è spesso oggetto dei fischi da parte dei tifosi durante le gare. In quel ruolo, poi, c’è Pereyra, pupillo dell’allenatore toscano, ma anch’egli  sta avendo spesso problemi fisici in questa stagione. Inoltre, il “Tucumano” potrebbe tornare utile in mediana.

Il nome di Isco è stato già accostato alla Juventus in passato. Il direttore generale bianconero Giuseppe Marotta, infatti, tentò un primo approccio la scorsa estate, ricevendo un secco rifiuto da parte del Real Madrid e di Rafa Benitez. Adesso la situazione è cambiata e, secondo quanto riportato da “Marca”, sarebbe proprio la scarsa considerazione dell’ex tecnico del Napoli a spingere Isco lontano dalle “Merengues”. Il 23enne fantasista, infatti, non sta giocando molto e non avrebbe gradito l’esclusione  in una gara così delicata come quella contro il Barcellona; al suo posto è stato schierato James Rodriguez, il quale arrivava dagli impegni con la sua nazionale e, quindi, da un lungo viaggio di ritorno.

La trattativa rimane comunque molto difficile, anche perchè la valutazione del giocatore si aggira intorno ai 40-45 milioni di euro, una cifra che raramente viene spesa durante il mercato di riparazione, soprattutto da una squadra italiana. Sul giocatore, inoltre, ci sarebbe l’interesse anche di due big inglesi, ovvero Arsenal e Manchester City.

Calciomercato Juventus: Lavezzi è l’alternativa

L’alternativa ad Isco in casa bianconera è rappresentata da Ezequiel Lavezzi. L’argentino ha il contratto in scadenza nel giugno 2016 e gradirebbe molto tornare in Italia, poichè anch’egli sta trovando poco spazio in campo. Come riporta il “Corriere dello Sport”, inoltre, sembra che il Paris Saint Germain si starebbe convincendo a cedere il giocatore già il prossimo gennaio, anche per non rischiare di perderlo a costo zero. L’ingaggio di 5 milioni di euro percepito attualmente dal “Pocho”, però, non è in regola con gli standard bianconeri, i quali, sarebbero pronti ad offrire un biennale da 3 milioni.

Anche sull’argentino c’è tanta concorrenza, in particolare quella del Barcellona, il quale a gennaio potrà finalmente tornare ad operare sul mercato. I catalani, infatti, sono alla ricerca di un’alternativa importante in attacco e il nome di Lavezzi sarebbe perfetto, anche in virtù dell’amicizia con Lionel Messi.

  •   
  •  
  •  
  •