Mercato Milan: Galliani punta un attaccante della Roma!

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri

mercato milan
MERCATO MILAN – La brillantissima vittoria di ieri ottenuta in pieno dominio sulla Sampdoria ha fornito interessanti punti di vista al nuovo Milan targato Mihajlovic. Il 4-4-2, che in fase offensiva diventa 4-2-4, sembra dare i giusti equilibri alla squadra sia in fase d’attacco che in fase di difesa, e il tecnico serbo potrebbe finalmente aver trovato il giusto modulo per affrontare a testa alta il proseguo del campionato. L’inizio della sessione di mercato invernale però incombe, e ciò potrebbe rappresentare un’ottima occasione, per la dirigenza rossonera, per poter sistemare la rosa da mettere a disposizione del proprio allenatore.

MERCATO MILAN, OCCHI SULLA ROMA – Stando a quanto riportato dal quotidiano ‘Il Tempo’, Galliani avrebbe intrapreso dei rapporti con la Roma per sondare nuovamente il terreno (lo era stato già fatto lo scorso anno) riguardo Juan Roman Iturbe, centravanti argentino in uscita dal club giallorosso dopo le ultime recenti panchine (attualmente sta giocando spesso in seguito agli infortuni di Gervinho e Salah). Il problema per i rossoneri, però, è sempre economico. Iturbe è stato pagato 23,6 milioni dal club giallorosso, il quale difficilmente vorrà svendere il proprio giocatore nonostante la volontà di quest’ultimo di voler cambiare aria. L’a.d. della parte sportiva del club di Via Aldo Rossi avrebbe in mente di proporre al collega e d.s. giallorosso Walter Sabatini un prestito con diritto di riscatto, puntando sulla volontà del giocatore di trovare un club che possa portarlo via definitivamente e non in prestito. Prestito a cui puntano, invece, squadre come Bologna e Torino.

Leggi anche:  Dove vedere Roma Real Betis di Europa League, TV8, Sky o DAZN?

MERCATO MILAN, LA CONCORRENZA – Ma non soltanto Bologna e Torino. Sull’attaccante argentino ex Verona e River Plate ci sono anche altre due squadre, che potrebbero rappresentare una vera e propria concorrenza per il club rossonero, ovvero Fiorentina e Genoa. Sia il club ‘gigliato’ che il ‘grifone’, infatti, starebbero prendendo informazioni con la società capitolina per ottenere il giocatore nella medesima forma con cui lo vorrebbe il dirigente milanista. Sabatini potrebbe ‘accontentarsi’ di una cifra totale che si aggiri attorno ai 18 milioni di euro per cedere il cartellino del talento classe ’93, anche se ad oggi è difficile trovare una squadra disposta a spendere tanto per lui. Tutto potrebbe cambiare qualora il ‘closed’ che dovrebbe portare Mr.Bee ad acquistare il 48% delle quote societarie del Milan dovesse andare in porto entro Natale. In quel caso, infatti, il mercato Milan potrebbe seriamente entrare nel vivo e la società rossonera potrebbe diventare la vera e propria protagonista della sessione invernale, portandosi a casa non soltanto Iturbe ma anche altri grandi obiettivi di mercato come ad esempio Witsel.

  •   
  •  
  •  
  •