Mercato Roma, il West Ham prepara un’offerta irrinunciabile per Doumbia

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi
Mercato RomaMercato Roma. Il prestito di Seydou Doumbia al CSKA Mosca terminerà a dicembre, ma il giocatore è destinato a tornare a Trigoria solamente di passaggio, perché la Roma è intenzionata a cedere immediatamente il cartellino dell’ivoriano altrove. Arrivato nella capitale durante la sessione di calciomercato invernale per 14 milioni di euro. L’attaccante non è riuscito a conquistare né la piazza né l’allenatore, a causa anche delle precarie condizioni fisiche dovute alla sosta del campionato russo e alla Coppa d’Africa.

Dopo una deludente seconda metà di stagione Doumbia è stato girato in prestito alla sua vecchia squadra durante lo scorso mercato Roma, ma il CSKA ha da subito messo in chiaro di non essere intenzionato a riacquisire il cartellino del giocatore. In questa prima parte di stagione Doumbia ha stupito tutti sfornando prestazioni sempre più convincenti sia in campionato che in Champions League e attirando su di sé le attenzioni di diversi club di Premier League.

Leggi anche:  Calciomercato Lazio: dal Real Madrid si punta al vice-Immobile
Su tutti il West Ham, che già in estate aveva manifestato interesse per l’ivoriano e che adesso, su indicazione del coach Slaven Bilic, avrebbe individuato in Doumbia l’uomo giusto per centrare la qualificazione alla prossima Europa League. Gli Hammers sarebbe disposti a offrire ai giallorossi addirittura 20 milioni di euro nel prossimo mercato Roma, cifra che difficilmente la società capitolina potrebbe rifiutare e che permetterebbe al club di Pallotta di generare un’insperata plusvalenza con il cartellino del giocatore.
  •   
  •  
  •  
  •