Mercato Roma, quanti prestiti da riscattare. Necessari 42,5 milioni

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi

Mercato Roma

Mercato Roma. Durante l’ultima sessione estiva la Roma ha saputo muoversi con astuzia e intelligenza sul mercato, riuscendo a comporre una rosa di tutto rispetto che appare assolutamente in grado di concorrere per la vittoria del campionato di Serie A in corso. Molti dei nuovi arrivi però non sono stati acquistati da Sabatini a titolo definitivo, ma solamente in prestito, per poterne valutare durante il corso dell’anno il reale rendimento, o per poter spalmare i costi delle tante operazioni in entrata nei bilanci di due anni.

Nel mese di ottobre la società ha già esercitato il diritto di riscatto per tre dei più importanti colpi del mercato Roma. Dzeko, Salah e Iago Falquè sono infatti diventati definitivamente di proprietà del club capitolino. In estate sarà invece il turno di Digne, Rudiger e Uçan. Il primo, arrivato a Roma con un prestito oneroso (circa 2,5 milioni), è quello con il riscatto maggiormente esoso, che ammonta a circa 20 milioni di euro.

Leggi anche:  Mercato Inter, Dumfries spaventa i nerazzurri: ecco il motivo

Il buon inizio di stagione e la grande fiducia che il mister dimostra di avere nei suoi confronti fanno pensare a un buon esito finale della trattativa. Uno dei colpi a sorpresa dello scorso mercato Roma era stato invece Rudiger, che al momento non ha entusiasmato, ma da Trigoria giurano che il suo rendimento altalenante è dovuto principalmente al ritardo di condizione del tedesco dovuto a un infortunio rimediato in estate. Il suo riscatto costerebbe in estate ai giallorossi 9 milioni di euro. Salih Uçan è arrivato invece durante il mercato Roma del 2014, in prestito biennale a 4 milioni più 11 di riscatto.

Nonostante le pochissime chance avute di mettersi in mostra in un anno e mezzo a Roma – a gennaio il giocatore sarà probabilmente girato in prestito al Bologna – il turco è un pupillo del ds Sabatini ed è probabile che la società decida dunque di riscattarlo dal Fenerbahce. A questi tre giocatori bisogna poi aggiungere i due Primavera Sadiq e Nura, che stanno impressionando con i giovani di Alberto De Rossi e saranno con ogni probabilità riscattati per una cifra complessiva di 2,5 milioni.
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: