Scroll to Top
HOT

Napoli, che fine ha fatto De Guzman?

Pubblicato il autore: Giuseppe D'Anna

Benitez ha uomini contatiVi ricordate di Jonathan De Guzman? Che fine ha fatto? Il calciatore, classe ’87, canadese naturalizzato olandese, voluto da mister Benitez, è ancora un giocatore del Napoli, ma nessuno sembra ricordarsene. In questo momento d’oro della squadra, l’olandese è fuori rosa. De Guzman è fuori rosa a causa del suo rifiuto ai vari trasferimenti all’estero ai quali Giuntoli aveva lavorato. E’ tornato ultimamente dall’Olanda con un certificato che richiede una operazione all’inguine e ha ricevuto un secco no dalla dirigenza azzurra, per un intervento che lo staff partenopeo non ritiene necessario.

Nell’ultimo mercato, tanto rumore per nulla. Jonathan De Guzman ha attraversato l’Europa intera. Dalla Francia (Marsiglia), alla Germania (Stoccarda, Amburgo), passando per l’Italia (Bologna) e, soprattutto, l’Inghilterra (Sunderland e Bournemouth).
Niente di fatto. E’ rimasto a Napoli. In conseguenza dei vari rifiuti dell’olandese ai trasferimenti proposti da Giuntoli ci sono stati momenti di forte tensione tra Jonathan  ed il ds del Napoli. Aria pesante si respirava a Castel Volturno in quei giorni. Ricorderete sicuramente della lite tra il giocatore e il direttore sportivo Giuntoli che è finita pare alle mani, addirittura con l’olandese portato via dall’amico Zuniga (l’altro fuorirosa azzurro).

Leggi anche:  Il Liverpool mette gli occhi su Amrabat: pronta l'offerta

L’impressione, col senno di poi, è che con il mancato trasferimento, a perderci siano stati in tanti.  In primis il calciatore stesso, che con l’addio di Benitez aveva salutato il suo più grande estimatore. Poi il Napoli, costretto ora a reintegrare in rosa un calciatore dall’ingaggio importante (oltre un milione di euro netti, ndr) ma che non gode della totale stima di Maurizio Sarri. Trovandosi, in pratica, con un giocatore sul groppone, quindi il Bournemouth, il club che è stato più vicino all’olandese, che ha visto sfumare l’arrivo di un calciatore che avrebbe innalzato, e tanto, il livello qualitativo della squadra, neopromossa in Premier League. Evidentemente De Guzman, o chi per lui, non riteneva la squadra neo-promossa inglese, una scelta adatta a lui.

Attualmente però, si parla di una situazione in via di sviluppo. Il futuro sempre più lontano da Napoli, è certo. Jonathan De Guzman a gennaio con tutta probabilità lascerà l’Italia dopo la rottura con il club all’ombra del Vesuvio, pronto ad intraprendere una nuova avventura in Inghilterra. Le ultime indiscrezioni della scorsa settimana avevano parlato di una trattativa completamente riaperta per il trasferimento di De Guzman dal Napoli al Bournemouth, tormentone della scorsa estate che sembrava completamente archiviato. Ci sono conferme, esiste l’apertura del centrocampista verso il club inglese. Contatti continui per arrivare a un sì bene impostato e che verrà perfezionato nei prossimi giorni. De Guzman è fuori dai giochi del Napoli, ma la situazione è molto più distesa rispetto a qualche settimana fa. E ora con il Bournemouth si può arrivare a un accordo definitivo.
Il calciatore olandese, assieme al suo procuratore, avrà deciso di cedere al corteggiamento degli inglesi, pur di giocare e di uscire da questa imbarazzante situazione che si è venuta a creare con la società azzurra.

Leggi anche:  Buone notizie per il Napoli: Kvara torna in campo

Casomai non succedesse, quanti di voi sono pronti a scommettere sul secondo round tra il giocatore olandese e il ds Giuntoli?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: