Pirlo Inter, parla il giocatore: “Basta chiacchiere”

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente

Pirlo InterPIRLO INTER – Ormai l’argomento è sulla bocca di tutti da almeno due settimane, ma ieri è stato lo stesso calciatore ad uscire allo scoperto e a chiudere per il momento la pista che porta Andrea Pirlo all’Inter. Il 36enne campione di Flero ha postato un tweet, con tanto di foto durante l’allenamento con il New York City Fc e con il compagno di squadra Lampard, in cui ha evidenziato l’hashtag #StopRumors.

Insomma, per l’ex juventino e milanista la strada nerazzurra non è percorribile, almeno non ora. C’è da capire se siano dichiarazioni di facciata del fantasista e regista bresciano, o se davvero non è interessato alle voci di mercato che lo accostano all’Inter e sulle quali praticamente tutto il calcio italiano ha espresso la propria opinione. Se all’inizio, infatti, Mancini si era lasciato scappare un “dipende da lui…“, subito Marotta, dg della Juventus, aveva detto la sua spiegando che per lui “Pirlo è troppo legato ai nostri colori, non andrebbe mai all’Inter“. Lo stesso Conte, ct della Nazionale, però, ha fatto capire nelle scorse ore che se Pirlo non giocherà in Italia, o almeno in Europa, rischia di essere tagliato dalla squadra che parteciperà a Francia 2016, il prossimo europeo degli Azzurri.

Leggi anche:  Rinnovo Leao, il portoghese rompe il silenzio: le sue parole dal Qatar

Insomma, la vicenda si fa intrigata, ma non è ancora del tutto chiusa la pista Pirlo Inter. Quel che è certo, però, è che ai nerazzurri un calciatore con i piedi, con le geometrie, con il senso tattico e l’inventiva di Andrea Pirlo farebbe davvero comodo e il mercato invernale, quello di riparazione, finisce soltanto il 31 gennaio. C’è tempo per lavorarci, c’è tempo per sognare. Ma non chiedetelo a Pirlo. #StopRumors, questo è il diktat di Andrea!

  •   
  •  
  •  
  •