Raiola spara alto: “Donnarumma vale 170 milioni come Modì”

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

.
Ogni volta che Mino Raiola rilascia una dichiarazione, l’eco mediatico è di quelli forti.
Uno dei procuratori calcistici più influenti e potenti del mondo del calcio ha rilasciato un’intervista a Premium Sport, dove elogia uno dei giocatori più promettenti in tutto il panorama italiano: Gianluigi Donnarumma.
“Donnarumma ha un grande avvenire, è un ragazzo straordinario e si fa volere bene da tutti – ha dichiarato Raiola sul portiere milanista. – Personalmente lo paragono a Modigliani, vale 170 milioni di euro. E’ già un piccolo campione, ma potrà diventare un grande campione”.
Donnarumma infatti, a soli 16 anni, è riuscito a convincere Sinisa Mihajlovic ad affidargli le chiavi della porta dei rossoneri, scalzando un ottimo portiere come Diego Lopez. E le sue ottime prestazioni in queste prime cinque presenze in Serie A (in cui ha subito 3 gol) gli sono valse anche la convocazione in Nazionale Under 21. Oltre che l’etichetta pesante di erede di Buffon.

Poi Raiola ha detto la sua anche sulla lotta per lo scudetto: “Mi piace molto la Fiorentina di Pauolo Sousa, poi ci sono anche Roma, Inter e Napoli. La Juve se gioca come contro il Manchester City può rientrare nella lotta scudetto.
Il Milan? Se Balotelli dovesse rientrare anche i rossoneri possono competere nelle zone alte”.

  •   
  •  
  •  
  •