Real come il Barca: rischio congelamento del mercato

Pubblicato il autore: Emiliano Di Presa

florentino-perezDopo i recenti risultati, le voci sul’esonero di Benitez e le continue voci di mercato su Cristiano Ronaldo ecco l’ultimo guaio per il Real. Infatti, secondo il Mundo Deportivo, la Fifa starebbe per comunicare alla squadra del presidente Perez il congelamento del mercato per le prossime due sessioni. Il motivo è lo stesso che aveva causato il blocco al Barcellona, ovvero l’irregolarità nei trasferimenti di calciatori minorenni. dall’indagine della Fifa, sarebbero risultati oltre 50 i contratti irregolari stipulati dalle Merengues. Il club madridista ha cercato di provare la legittimità dei trasferimenti senza però convincere gli uomini del massimo organo calcistico internazionale. Nonostante questo, non è ancora arrivata l’ufficialità della sanzione. Ora Florentino Perez spera che la comunicazione ufficiale arrivi dopo questa sessione invernale, cosi da poter chiedere una sospensiva per il mercato estivo del 2016 e far partire lo stop a inizio 2017. In questo modo il Real potrebbe organizzare meglio i trasferimenti e la costruzione della squadra soprattutto con l’eventualità di un probabile cambio in panchina. Il periodo a Madrid è davvero nero, nonostante il passaggio agli ottavi di Champions ottenuto nell’ultima sfida contro lo Shaktar. Insomma, dopo la batosta nel classico un altro guaio che potrebbe rendere ancora più complicata e difficile la stagione dei Blancos.

  •   
  •  
  •  
  •