Sporting Lisbona acquista Schelotto, siglata un’incredibile clausola da 45 milioni

Pubblicato il autore: Giovanni Improta Segui

Sporting Lisbona acquista Schelotto, clausola rescissoria fissata a 45 milioni di euro
L’ex Inter Schelotto, svincolato dall’ultima finestra di mercato estivo, è stato ufficialmente acquistato dallo Sporting Lisbona. La squadra – attualmente in testa al campionato portoghese e con ottime prospettive di vittoria anche a fine stagione – ha sorpreso un po’ tutti, acquistando un giocatore che si è ritrovato senza contratto già a 26 anni e di cui già da tempo non si parlava molto. A far parlare ancora di più della vicenda, però, vi è la clausola rescissoria che, stando a quanto comunicato dallo Sporting Lisbona, è stata fissata alla cifra incredibile di 45 milioni di euro.

Il contratto del giocatore sarà valido fino al termine di questa stagione 2015/2016, ma è stata già prevista un’opzione per estendere la durata dell’accordo per altri 3 anni, fino al 2019. Allo Sporting Lisbona, Schelotto troverà un altro italiano, Alberto Aquilani, che durante l’ultima sessione di mercato era stato ceduto dalla Fiorentina ai biancoverdi.

Dopo l’ultimo anno un po’ deludente con la divisa nerazzurra – con solo un gol segnato, anche se nel derby contro il Milan –  Schelotto ha militato anche in Sassuolo, Parma e Chievo, senza mai brillare. In particolare, a Verona, l’italo-argentino è riuscito a totalizzare 28 presenze, senza però riuscire ad andare mai in rete.
Prima dell’esperienza interista, invece, l’esterno destro aveva fatto parlare molto di sé, soprattutto tra il 2011 e il 2013 quando giocava con l’Atalanta, tanto da impressionare anche il C.T. dell’Italia ed essere convocato in nazionale, per un’amichevole contro l’Inghilterra persa poi 2 a 1 dagli Azzurri.

  •   
  •  
  •  
  •