Berardi rifiuta la Juventus, c’entra l’Inter?

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo

Domenico Berardi rifiuta la Juventus. Poco spazio e fede profondamente nerazzurra fra i motivi del diniego

Berardi rifiuta la JuventusDomenico Berardi rifiuta la Juventus. Stando a voci molto vicine al giocatore, pare che il gioiellino del Sassuolo non gradirebbe affatto un trasferimento in bianconero. Vari i motivi: innanzitutto il timore di non trovare lo spazio necessario, come sta accadendo all’ex compagno di squadra Simone Zaza. Secondo molti, però, il vero motivo riguarda la sua fede calcistica mai tramontata, quella interista. Ascoltando le suddette voci, oltre alla maglia del Sassuolo, Berardi gradirebbe indossare solo quella nerazzura; da qui il rifiuto ai “rivali” della Juventus. Marotta ha già l’accordo con il club emiliano: 16 milioni per portare a Vinovo Berardi nel 2016, 25 per acquistarlo nel 2017. Questo rifiuto, però, potrebbe mutare i piani della vecchia signora, che non hanno bisogno di un giovane non dedito alla causa bianconera. Alla finestra, allora, si affacciano anche il Tottenham, che più volte ha chiesto informazioni al Sassuolo, e il Monaco di El Shaarawy. Se questa indiscrezione fosse confermata, il Sassuolo sarebbe pronto a mettere nelle proprie casse una cifra vicina ai 30 milioni, tanto quanto servirà per convincere il presidente Giorgio Squinzi a privarsi del suo talento. Almeno per ora, quindi, Berardi rifiuta la Juventus e scatena, già da adesso, una lotta fra due eterne rivali per il giovane gioiello azzurro.

Leggi anche:  Brozovic si ferma, Inter in ansia: ecco quanto potrebbe star fuori il centrocampista
  •   
  •  
  •  
  •