Mercato: che Roma sarà a gennaio?

Pubblicato il autore: Giuseppe Porro
Pallotta-Zanzi-e-BaldissoniCon il prossimo turno che si avvicina (il 6 gennaio) dove la Roma sarà impegnata a Verona con il Chievo senza gli squalificati: Nainggolan; Pjanic e Dzeko il dilemma è, che Roma dovremo aspettarci? La Roma grinta e cuore dell’ultima gara dell’Olimpico, oppure quella svogliata delle gare precedenti? Ma soprattutto che mercato sarà quello giallorosso?
Il Re Mida giallorosso: Sabatini, dopo aver praticamente ceduto Iturbe al Bournemouth, si preparerà a cedere Cole e Doumbia prima di tutti, poi si vedrà. Per gli acquisti oltre al sicuro arrivo del brasiliano Gerson (che sembra dovrebbe restare in giallorosso e non andare in prestito), i nomi sono sempre gli stessi da Allison a Kolasinac; da Ranocchia a Juan Jesus; da Perotti a Defrel…etc etc.
Sicuramente i nuovi acquisti di gennaio si chiameranno: Francesco Totti e Kevin Strootman. Ma soprattutto chi sarà il timoniere giallorosso della Roma? Fiducia a Garcia fino a giugno, oppure anno nuovo vita nuova con Spalletti subito? (Sembra sia stato bloccato fino alla befana).
Chi vivrà, vedrà. Il 6 gennaio si avvicina e vedremo se il sangue che scorrerà (come detto da Sabatini) sarà quello del mister; del direttore sportivo o del direttore generale visto che sembra esserci  una “spaccatura” nella dirigenza, con Pallotta pro Spalletti e Baldissoni/Sabatini pro Garcia. Oppure non succederà nulla e tutto resterà com’è, rimettendo i tasselli a posto uno per uno in maniera naturale…manca poco…chi vivrà, vedrà.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, dove vedere Inter-Roma: streaming e diretta tv DAZN o SKY?
Tags: