Mercato di gennaio: la serie A pensa ai rinforzi

Pubblicato il autore: Nicola Di Gregorio

calciomercatoQuando si entra nel mese di dicembre le voci del mercato invernale cominciano ad aumentare il volume; in attesa della sosta natalizia e dell’apertura del mercato vediamo quali sono le ultime indiscrezioni sul calciomercato delle squadre del nostro campionato.
Inter su Jonathan Calleri. Dall’Argentina si sente sempre più insistente la voce che da Jonathan Calleri verso l’Inter di Mancini. Gli stessi dirigenti del Boca Juniors recentemente si sono lasciati andare a dichiarazioni che aprono all’addio del 22 enne richiesto anche dal Chelsea di Mourinho; in Italia anche la Roma pare essere interessata all’attaccante. Resta vivo l’interesse per Feghouli e Ben Arfa, entrambi in scadenza con Valencia e Nizza.
Nel capitolo “uscite”, i nomi caldi sono Rey Manaj e Gnoukouri, per i quali il prestito potrebbe essere una soluzione adatta per far acquisire un minutaggio importante. In uscita anche Montoya, mai impiegato da Mancini nel corso di questo campionato.
Fiorentina. Pare che la Viola debba resistere all’attacco del Barcellona per il suo gioiellino Federico Bernardeschi: il numero 10 della Fiorentina ha attirato l’interesse dei catalani anche in seguito alle ottime prestazioni in Europa League. La conferma dell’interessamento trapela dalle pagine de “El Mondo Deportivo” e sono confermate da Ariedo Braida, il consulente per il mercato internazionale del Barcellona. In uscita anche Mario Suarez, sempre che si trovino compratori disposti a pagare una cifra attorno ai 4.5 milioni. Andrea Della Valle avrebbe dato il via libera per l’acquisto di tre rinforzi per il mercato di gennaio.
Milan. I rossoneri stanno valutando alcune ipotesi per puntellare la squadra a gennaio: nelle ultime ore sembrerebbero aumentate le quotazioni per l’argentino Leonel Vangioni, terzino sinistro del River Plate.
Sampdoria, Cassano e non solo. Il caso Cassano è sempre aperto, tutto l’anno, tutti gli anni. Questa volta le voci lo danno lontano dalla Sampdoria di Montella già a gennaio, con l’Atalanta pronta a prendere il giocatore che ultimamente sta chiedendo, senza fortuna, più minuti in campo. Per quanto riguarda la Doria, pare che Montella abbia richiesto Alberto Aquilani, attualmente giocatore dello Sporting Lisbona.
Roma brasiliana. Dopo le proteste dei tifosi (e le risposte un po’ stizzite da parte della società), il Presidente della Roma Pallotta tornerà in Italia; con lui un paio di idee per il mercato invernale: si parla di Juan Jesus o in alternativa Andrea Ranocchia (entrambi adesso all’Inter). Intanto il giovanissimo brasiliano Gerson dovrebbe restare a Trigoria ad allenarsi fino a luglio, quando finalmente potrà essere tesserato. Ma non è tutto: qualcosa si muove anche tra i pali, con l’interessamento del brasiliano (con passaporto comunitario) Alisson dell’International de Porto Alegre, il quale andrebbe a sostituire Szczesny una volta scaduto il prestito dall’Arsenal.
Rinnovi in casa Juventus. Si avvicina il rinnovo di contratto per il roccioso difensore centrale Andrea Barzagli, oggi 34enne. Per il momento si parla di un rinnovo annuale con opzione per una seconda stagione, e ritocco dell’ingaggio al ribasso (attualmente percepisce 2.5 milioni di euro netti). Altri rinnovi in arrivo sono quelli di Evra (molto probabile vista l’importanza del giocatore soprattutto a livello di spogliatoio) e del duo Rubinho-Padoin.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Skriniar sempre più lontano da Milano: lo scenario