Mercato Inter, Ausilio: “Calleri è interessante”

Pubblicato il autore: Mattia Ravaglia

Calleri Inter

Ausilio: “Calleri è interessante”

Piero Ausilio, direttore dell’area tecnica dell’Inter, a margine della cena di Natale con gli sponsor dei nerazzurri, si è fermato ai microfoni di Sky Sport e ha risposto a diverse domande inerenti il mercato, l’addio dell’ex allenatore Walter Mazzarri e la situazione della squadra:
Ovviamente è una bella atmosfera, è la settimana giusta per fare questo tipo di incontri. Gli sponsor ci sostengono durante la stagione e siamo qui per loro, poi abbiamo in programma quella istituzionale e quella del settore giovanile. Bello farle in questa settimana, però vogliamo fare un altro buon risultato per passare un sereno Natale”.
Per le mosse nel mercato di gennaio il Ds non si sbottona: “Abbiamo lavorato tanto quest’estate, se le cose vengono fatte bene a gennaio puoi essere più tranquillo, non c’è bisogno di grandi interventi. Siamo sorpresi dall’inserimento dei dieci nuovi giocatori, Roberto Mancini ha fatto un ottimo lavoro. Non vogliamo rilassarci, vedremo a marzo a che punto siamo”.
Si torna poi per un attimo al recente passato interista con l’esonero di Walter Mazzarri:  l’anno scorso c’era una situazione ambientale particolare,Walter Mazzarri lavorava anche bene ma il clima era diventato surreale. Sentire nel proprio stadio l’ambiente contro non aiuta, quindi anche da parte del mister di allora era subentrato un senso di sfiducia che ci aveva fatto prendere quella decisione. Ciò non toglie che sia un tecnico bravissimo, che ha sempre fatto bene; ma abbiamo deciso solo perché siamo riusciti a riprendere Mancini, se non ci fosse stata la chance avremmo continuato con Mazzarri. Volevamo cambiare solo per un tecnico internazionale e speriamo vincente”
Chiusura infine su Jonathan Calleri, accostato alla squadra interista dai tantissimi giornali argentini:  “Lo stiamo seguendo, è un profilo interessante; ma adesso non c’è nulla di più, leggo cose che mi fanno anche sorridere”.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Barcellona streaming gratis LIVE e diretta tv Canale 5? Dove vedere Champions League