Milan, Babbo Natale arriva in ritardo. Nel 2016 tre ” regali” per i rossoneri

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
MenezIl 2016 si aprirà per il Milan con diverse buone notizie specialmente per quanto riguarda il mercato in entrata che riserverà importanti novità per Mihajlovic. Il nuovo anno, infatti, porterà in dote alla formazione rossonera tre ” nuovi” acquisti che sicuramente serviranno ad innalzare la qualità della rosa del Milan, impegnato in un difficile tentativo di riavvicinare le posizioni di vertice della classifica. I tre giocatori in più sui quali il tecnico serbo potrà contare nella seconda parte della stagione sono Mario Balotelli, Jeremy Menez e Kevin Boateng. In realtà i primi due non sono “colpi” di mercato in quanto fanno già parte della rosa rossonera ma il loro impiego nella prima metà della stagione è stato limitato ( Balotelli) e del tutto inesistente ( Menez). I due giocatori offensivi hanno superato i rispettivi problemi fisici che hanno costretto entrambi a saltare buona parte del campionato e son pronti per tornare a disposizione di Mihajlovic. Più imminente è il ritorno in campo di Mario Balotelli che potrebbe essere convocato già nel match inaugurale del 2016 mentre per il francese l’attesa dovrà prolungarsi fino a metà gennaio quando Menez dovrebbe tornare a pieno ritmo ad allenarsi con la prima squadra. A queste due importanti frecce d’attacco si aggiungerà a partire dal 4 gennaio Boateng, il ghanese di ritorno al Milan dopo due anni e mezzo. Anche la sostanza e la fantasia dell’ex Schalke 04 potrebbe rappresentare un’arma in più per il Milan vista la delusione Honda e la partenza di Suso, passato in prestito secco al Genoa fino al prossimo giugno.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Chelsea Milan di Champions League, Amazon Prime o Sky?
Tags: