Milan, Boateng sarà tesserato a gennaio

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito

Boateng
Per la serie “A volte ritornano”, il primo acquisto di gennaio del Milan sarà Kevin Prince Boateng. Il ghanese tornerà a vestire la maglia rossonera a due anni e mezzo di distanza dal divorzio che lo aveva portato in terra teutonica, precisamente allo Schalke. Il rapporto con il club tedesco però non è mai stato dei migliori e Boateng, dopo essere stato messo fuori rosa per problemi disciplinari, si stava allenando a Milanello dal primo ottobre riuscendo anche a disputare le amichevoli contro Inter e Bari. Durante questo periodo il Boa è riuscito a convincere Mihajlovic che avrebbe intenzione di schierarlo come seconda punta o esterno alto nel suo 4-4-2.
Domani il ghanese rescinderà il contratto con lo Schalke, che lo aveva prelevato per la bellezza di 15 milioni di euro: Galliani lo riporterà alla base a costo zero. Un acquisto che potrebbe far piacere ai tifosi rossoneri, che hanno ancora negli occhi le prodezze del centrocampista ammirato dal 2010 al 2013, quando Boateng contribuì in maniera determinante alla vittoria dello scudetto e alle belle partite europee di Champions. Ma questo acquisto farà ancora più piacere a Galliani, autentico esperto di colpi a costo zero, che riporterà a Milanello un giocatore che, se riuscirà a tornare ai suoi consueti livelli, potrebbe risultare un’alternativa molto valida.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Empoli-Milan: la scelta su Giroud, Satriano o Destro?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: