Roma, Iturbe sempre più vicino al Watford: ecco le cifre

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi
RomaSembra ormai davvero giunta al termine l’esperienza di Juan Manuel Iturbe in giallorosso. Arrivato a Roma nell’estate del 2014 era stato accolto con grande entusiasmo dai tifosi, esaltati dalle doti tecniche del giovane talento argentino e dall’essere riusciti a strappare il giocatore alla Juventus, che sembrava a un passo dall’accordo con l’ex Verona. Dopo un anno e mezzo però le aspettative dei sostenitori giallorossi sono state tradite. Iturbe ha infatti avuto fin qui un rendimento mai del tutto convincente e ha messo a segno decisamente troppi pochi gol.

A giustificare almeno in parte i numeri impietosi del numero 7 ci sarebbe il poco spazio concessogli da Garcia per esprimersi al meglio, ma la sensazione è che il giocatore abbia al momento perso sicurezza e fiducia nei propri mezzi e non riesca a giocare con la serenità necessaria. Dopo essere stato a un passo dalla cessione in prestito al Genoa nella sessione estiva di calciomercato, per Iturbe si prospetta nuovamente un futuro lontano da Roma e dall’Italia. Sulle sue tracce c’è in fatti il Watford di Pozzo, intenzionato a portare i giocatore in Premier League già a gennaio.

A confermare la trattativa è stato il ds Walter Sabatini, che durante l’evento di beneficenza organizzato dalla fondazione Roma Cares tenutosi ieri sera, ha ammesso che ci sono dei contatti in corso con il club inglese per la cessione dell’argentino. Si parla al momento di un prestito oneroso a gennaio per una cifra intorno agli 1,5-2 milioni e un diritto di riscatto tra i 15 e i 18 milioni. Cifre che permetterebbero alla Roma quantomeno di non generare una minusvalenza eccessiva, visto che il cartellino di Iturbe era costato 22 milioni di euro.
  •   
  •  
  •  
  •