Sampdoria, Ferrero: “Giuseppe Rossi può arrivare ma se Della Valle gli paga lo stipendio”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri

giuseppe rossi

La Sampdoria pensa in grande e sogna Giuseppe Rossi per rinforzare l’attacco. Un reparto che nell’ultimo mese  e mezzo ha sofferto molto la stanchezza di Eder. Dati alla mano con un Eder a mezzo servizio l’attacco blucerchiato stenta a segnare. E così ecco l’idea Giuseppe Rossi in uscita dalla Fiorentina in virtù dell’ultilizzo con il contagogge da parte di Paulo Sousa. Vincenzo Montella inoltre ha chiesto a Massimo Ferrero dei rinforzi per poter adottare al meglio il suo gioco. Giuseppe Rossi è conosciuto dall’ex attaccante della Roma avendolo allenato nel corso delle ultime stagioni a Firenze. Il Presidente della Sampdoria, intervistato da Firenzeviola, ha parlato del possibile acquisto di Giuseppe Rossi: ” Pepito è un vero campione e se la Fiorentina è disposta ad accollarsi tutto il suo stipendio, lo poterei volentieri a Genova. Se Montella mi desse il via libera, perché no?”. Gli Europei che si giocheranno in Francia nell’estate del 2016 sono dietro l’angolo e Giuseppe Rossi non giocando con continuità potrebbe perdere il posto. Il ct della nazionale Antonio Conte ha fatto capire pià volte che verranno convocati sia migliori giocatori del momento, ma anche quelli che hanno fatto parte del gruppo azzurro negli ultimi mesi. Rossi per via di un infortunio stenta a trovare una condizione migliore che solo giocando con continuitò potrebbe trovare. Il problema legato al suo acquisto è chiaramente legato all’ingaggio: il giocatore a Firenze guadagna una cifra che in blucerchiato non può naturalmente chiedere. L’idea possibile potrebbe essere quella di un intervento della Fiorentina così come accaduto per l’arrivo di Vincenzo Montella. Ferrero ha ipotizzato una possibile soluzione alla trattativa lanciando un chiaro segnale a Della Valle: “Il nodo è legato all’ingaggio, a certe cifre noi non vogliamo arrivare. Ma se si tratta di valorizzare un calciatore, la Sampdoria è ben felice di poterlo fare: già lo scorso anno con Romagnoli abbiamo fatto una cosa del genere”. Fonti genovesi sostengono che la Sampdoria potrebbe proporre alla Fiorentina Luis Muriel: il giocatore, arrivato a gennaio dall’Udinese per quasi 14 milioni di euro, non ha al momento convinto del tutto la dirigenza blucerchiata. Montella in queste ultime partite ha fatto capire al giocatore di dover dare di più per cercare quella continuità che potrebbe garantirgli il posto da titolare. Un possibile scambio di prestiti tra Rossi e Muriel potrebbe essere quindi più che un’idea per rilanciare due giocatori dal sicuro potenziale tecnico-tattico ma che attualmente sono in difficoltà per vari motivi. Giuseppe Rossi al momento è partito per la vacanze natalizie e soltanto al suo rientro a Firenze la situazione potrà essere più chiara: è previsto infatti un incontro tra il procuratore dell’ex Villareal con i Della Valle per fare il punto della situazione. Sull’attaccante della Fiorentina si registrano però gli interessi di Bologna, Genoa e Betis. Sampdoria e Bologna in Italia sono in vantaggio rispetto ai club sopra citati, ma occhio alla squadra spagnola che potrebbe sferrare l’attacco decisivo e convincere Rossi all’approdo nella Liga dove peraltro ha già giocato con ottimi risultati alcuni anni fa.

  •   
  •  
  •  
  •