Calciomercato Milan: dopo Luiz Adriano, salta un’altra cessione

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Calciomercato: dopo quella di Luiz Adriano, il Milan ha visto sfumare un’altra partenza.

Calciomercato MilanIl calciomercato del Milan potrebbe subire una brusca frenata. La dirigenza rossonera, infatti, prima di effettuare alcune operazioni in entrata, aveva prima intenzione di cedere diversi giocatori in esubero, ma se con Suso e Cerci le cose sono andate a buon fine (entrambi sono passati al Genoa), non si può dire la stessa cosa di Luiz Adriano e, in ultimo, di Diego Lopez. Il brasiliano, infatti, sembrava ad un passo dal giocare in Cina, mentre il portiere aveva intavolato una trattativa con i turchi del Besiktas, ma alla fine tutto è saltato.

Calciomercato Milan: bisogna cedere prima di acquistare

Come riporta Sportmediaset, il passaggio di Luiz Adriano al Jiangsu Suning era ormai cosa fatta fino alla giornata di ieri. Il Milan doveva incassare circa 14 milioni di euro, mentre per il giocatore era pronto un contratto da oltre 7 milioni a stagione, ma alla fine tutto è saltato, mettendo nei guai la dirigenza rossonera, la quale era già pronta ad investire il denaro ricevuto per rinforzare l’organico a disposizione di Sinisa Mihajlovic. Secondo alcuni media cinesi, l’affare non sarebbe andato in porto, perchè l’attaccante brasiliano avrebbe chiesto molti più soldi rispetto a quanto stabilito in precedenza. L’ex Shakthar, invece, avvicinato dai colleghi di calciomercato.it, ha offerto una spiegazione decisamente diversa: “Non ho chiesto di più, in realtà non avrei avuto alcuna garanzia salariale. Loro non volevano inserire il corretto importo nel contratto. Io non lavoro in questo modo”. Oltre, però, a quella di Luiz Adriano, è saltata anche la cessione di Diego Lopez al Besiktas: il portiere spagnolo,  ormai relegato in panchina per via dell’esplosione di Donnarumma, avrebbe preteso un ingaggio di 5 milioni all’anno, cifra ritenuta eccessiva dal club turco, il quale ha deciso di spostare l’attenzione su altri obiettivi. Sul fronte El Shaarawy, invece, resta viva l’ipotesi Roma, anche se in queste ore, come scrivono dalla Germania, sta crescendo l’interesse del Borussia Dortmund.

Leggi anche:  Champions League, dove vedere Milan - Atletico Madrid: diretta TV e streaming, SKY o DAZN?

Calciomercato Milan: El Ghazi rimane un obiettivo

Le mancate cessioni, ovviamente, impediscono al Milan di effettuare operazioni in entrata. Il primo obiettivo, comunque, resta sempre El Ghazi, ventenne talento dell’Ajax, per il quale Adriano Galliani era pronto a mettere sul piatto circa 7 milioni di euro. La società olandese, però, attraverso le parole del ds Marc Overmars, sembra non essere molto convinta di cedere il giocatore: “Il ragazzo non è in vendita e al momento non abbiamo ricevuto offerte concrete”. Per quanto riguarda il reparto difensivo, nelle scorse settimane si era parlato molto di un arrivo di Andrea Ranocchia, il quale però dovrebbe passare alla Sampdoria.

Berlusconi-Mr Bee: continua la trattativa per la cessione di una parte del club

In attesa di capire le prossime mosse di calciomercato, nella giornata di oggi si è svolto un ulteriore incontro tra Mr Bee Taechaubol e l’entourage del Milan, per cercare di concludere la vendita del 48% della società rossonera per circa 480 milioni di euro. Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, però, non ci sarebbero particolari novità, quindi la trattativa andrà avanti.

  •   
  •  
  •  
  •