Calciomercato Roma: Sabatini manca poco…

Pubblicato il autore: Giuseppe Porro Segui
sabatini11-630x415
Si avvicina inesorabile sempre di più la chiusura del mercato, mancano solamente cinque giorni al primo febbraio ed il “Re” Sabatini sembra abdicare in questa finestra di gennaio (almeno negli acquisti).
Dopo le cessioni di Iturbe (agli inglesi del Bournemouth; prestito di due milioni di € con riscatto fissato a circa venti milioni di €) e Gervinho (ai cinesi del Hebei Fortune per diciotto milioni di €).
È arrivato (al momento) il solo El Shaarawy (Monaco/Milan in prestito per circa due milioni di € con riscatto libero fissato a tredici milioni di €) mentre si attende ancora (oggi il giorno giusto?) la chiusura della “telenovela” Perotti, che numericamente andrebbero (uno sicuro) a riempire le caselle lasciate vuote dai sopra citati attaccanti.
Sicuramente dalle parti di Trigoria mancano almeno due/tre difensori: due esterni bassi (di cui uno titolare) ed un centrale, per far si che Castan lavori tranquillo e torni il centrale che in coppia con Marquinhos (prima) e  Benatia (dopo) a fatto le fortune giallorosse.
Quello che è scontato, e che arriverà un centrale in questo mercato di gennaio che volge al termine, ed il nome più gettonato e quello dell’empolese Tonelli (che, come citato dal: “Corriere dello Sport” è stato avvistato lunedi sera in ristorante della capitale), mentre seguono più staccati: Acerbi (Sassuolo); Heurtaux (Udinese); Neto (Zenit San Pietroburgo) e Rolando (Olimpique Marsiglia).
Ma il “Re” ci ha abituato a tirar sempre fuori qualcosa dal cilindro, a volte anche a sorpresa, e sicuramente succederà cosi anche questa volta…manca poco non ci resta che aspettare.
  •   
  •  
  •  
  •