Eder all’Inter, arriva l’ufficialità

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Eder festeggia dopo lo 0 - 1.

Era nell’aria da diversi giorni ma adesso è ufficiale: Eder è a tutti gli effetti un calciatore dell’Inter. Ecco il comunicato ufficiale da parte della società nerazzurra pubblicato sul sito Internet del club meneghino:
“F.C. Internazionale comunica ufficialmente l’arrivo di Citadin Martins Ederdall’U.C. Sampdoria in prestito biennale con diritto di riscatto condizionato. L’attaccante ha firmato un contratto con il club nerazzurro fino al 30 giugno 2020”
Per quanto riguarda i dettagli dell’operazione Sky Sport rivela che Eder sara’ in prestito dell’Inter per 18 mesi con obbligo di riscatto a 13,5 milioni di euro, bonus compresi. La Sampdoria realizzerà dunque una plusvalenza di quasi 10 milioni di euro: Eder fu acquistato nel gennaio del 2012 per quasi 4 milioni di euro. Contribuì in maniera decisiva a portare la Samp in A in soli sei mesi dal suo arrivo. Anche la società blucerchiata sul proprio sito internet ha ufficializzato l’operazione. Ecco quanto riportato:”L’U.C. Sampdoria S.p.a. comunica di aver ceduto a titolo timporaneo biennale con obbligo di riscatto al F.C. Internazionale i diritti sportivi del calciatore Eder Citadin Martins”.
Al termine dell’ufficialità da parte dei due club sono arrivate le prime parole del neo attaccante in maglia neroazzurra:”Sono felicissimo di essere qui. Tanti anni di sacrificio nel mio lavoro mi hanno portato ad arrivare in un grande club come l’Inter”.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Futuro Cristiano Ronaldo, la Juventus ha scelto gli EREDI