Hazard al Real? “Dateci 105 milioni!”

Pubblicato il autore: Paolo Bellosta Segui

hazard gol
Hazard
sarà un nome caldissimo quest’estate. Il giocatore è uno dei più talentuosi del panorama mondiale e la flessione del Chelsea non sembra oscurare la stella belga che continua ad avere sempre folli corteggiatori ai suoi piedi. L’Europeo in Francia potrebbe essere un ulteriore jolly per incrementare il suo valore, il suo Belgio parte in pole position per la conquista del trofeo e Abramovich non può che sfregarsi le mani.
La sua cessione appare sempre più probabile, la fallimentare stagione dei Blues porterà a partenze eccellenti, inoltre anche le casse russe sembrano vacillare dopo le spese folli dei primi anni di regno. Hazard non giocherà in una squadra che non parteciperà alla prossima Champions League e, a meno di un trionfo inglese in questa competizione, il destino del gioiellino belga sembra ormai lontano da Londra.
Il patron Blues lo sa e sta cercando di monetizzare al massimo una sua possibile cessione.
Eden Hazard, calciatore classe 1991, esordisce in patria, al Tubize, conosce poi i grandi palcoscenici calcistici in Francia. A Lille, sotto la guida di Garcia, vince un campionato ed esordisce in Champions, i grandi club si accorgono ben presto del suo talento cristallino e l’offerta arriva prontamente.
Approda in Premier per 40 milioni e fa la fortuna del Chelsea, vince un Campionato, una Uefa Europa League e una Coppa di Lega, ora una nuova avventura?

“Volete Hazard? Dateci 105 milioni”

In questi giorni si è parlato di uno scambio di battute tra la dirigenza Real e quella inglese. I Blancos sono abituati a firmare assegni a cifre galattiche, ma le pretese del Chelsea non verranno accontentate facilmente. Si parla di un importo record, in linea con gli acquisti di Bale e Ronaldo, per la precisione 105 milioni di euro. Tutto poi dipende anche dal blocco del mercato del Real Madrid, ma se il ricorso venisse accettato, è pronto un deciso affordo per Eden Hazard. Bale-Ronaldo-Hazard: il tridente da 300 milioni?

Paolo Bellosta

  •   
  •  
  •  
  •