Il Napoli apre un piccolo spiraglio per El Kaddouri

Pubblicato il autore: massimiliano granato Segui

el-kaddouri

Dopo il ritorno di Ciro Immobile sotto la Mole, se ne prepara un altro: parrebbe infatti che gli ultimi giorni di gennaio siano buoni per un ritorno di Omar El Kaddouri. Già qualche tempo fa c’erano stati dei contatti tra Cairo e De Laurentiis, che voleva però Maksimovic come contropartita. Al rifiuto del presidente granata vi fu in contemporanea quello del presidente azzurro. El Kaddouri vestì l’azzurro nella stagione 2012-13 sotto la gestione Mazzarri: il marocchino vide però poco il campo, contando solamente 7 presenze. Nell’estate 2013 vi fu il passaggio al Torino, con prestito con diritto di riscatto: due belle stagioni con 61 presenze, 8 reti ed un ruolo chiave nel centrocampo granata. A sorpresa, a giugno del 2015 non viene riscattato dal Torino e torna nuovamente a vestire l’azzurro. El Kaddouri però anche in questo caso ha giocato poco, con appena dieci presenze, senza mai troppo incidere, dopo un suggestivo avvio. Le parti paiono essersi nuovamente avvicinate, anche se De Laurentiis nella trattativa vuole inserire il secondo portiere Rafael, troppo chiuso da Pepe Reina, protagonista di una stagione straordinaria. Rafael, adocchiato dall’Hellas Verona, per uno scambio tra…omonimi, non sarebbe però troppo gradito al Torino, che vorrebbe un grosso nome per la porta. Insomma, il mercato non ha ancora finito di sorprendere.

MASSIMILIANO GRANATO

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,