Il Napoli ha provato a prendere Eder

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

edertre
Sembra meno grave del previsto l’infortunio di Alberto Grassi, nuovo centrocampista del Napoli, che ieri, alla prima seduta d’allenamento, dopo aver subito un colpo, è uscito dal campo. Trasportato alla clinica a pochi passi da Castelvolturno, gli esami hanno rilevato una lieve distorsione del ginocchio, senza interessamento dei legamenti interni. Si prevede uno stop di circa 20 giorni, per il nuovo acquisto azzurro. Intanto la società, per non rischiare e trovarsi con uomini in meno in un reparto da rinforzare come il centrocampo, non ha fatto partire Dezi per Bari, e si è lanciata sul centrocampista del Verona Ionita. Intanto, trapelano voci, che il Napoli, in queste ore, avrebbe conteso all’Inter Eder della Sampdoria, come vice-Higuain. Tutto anche per poter liberare Manolo Gabbiadini, che probabilmente a Napoli, con la forma super del Pipita, non trova molto spazio per dimostrare le sue indubbie qualità ed anche per far vedere ad Antonio Conte che lui c’è per potersi giocare un posto per gli Europei di Francia. Il Napoli, avrebbe tentato di all’ultimo l’assalto del brasiliano. Gabbiadini, sappiamo, è cercato in Germania, il Wolfsburg insiste, con offerte che arrivano a 25 milioni di euro. Ma se De Laurentiis, non trova un sostituto adatto, non potrà mai farlo partire.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,