La Roma trova l’accordo per Perotti

Pubblicato il autore: Eugenio Usai

SEVILLE, SPAIN - OCTOBER 03:  Diego Perotti of Sevilla FC looks on prior to start the UEFA Europa League group H match between Sevilla FC and SC Freiburg at Estadio Ramon Sanchez Pizjuan on October 3, 2013 in Seville, Spain.  (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Parte il calciomercato e la Roma si fa già sentire con due operazioni importanti: il prestito oneroso di Juan Manuel Iturbe al Bournemouth, ormai fuori dai piani giallorossi, e il suo rimpiazzo con il fantasista rossoblu Diego Perotti. Manca l’ufficialità del trasferimento, ma la Roma sembra aver trovato l’accordo con il giocatore argentino, il quale vorrebbe giocare in una società più prestigiosa del Genoa. Si vocifera soprattutto di un’intesa trovata con il Genoa per nove milioni di euro più tre di bonus; la compravendita dovrebbe essere ufficiale nella settimana prossima. Nel caso ci siano sorprese, Sabatini potrebbe ripiegare su Cerci o Pepito Rossi. La Roma non si ferma certo con Perotti, bisognosa di un terzino destro, sta provando a portare nella Capitale Mathieu Debuchy, il quale però vorrebbe ritornare in Francia, con il Lione in prima linea per l’acquisto del giocatore in forza all’Arsenal. In alternativa ci sarebbe Juan Jesus, scavalcato nelle gerarchie dell’Inter dalla rivelazione Jelson Murillo e possibile pedina di scambio per il riscatto di Ljajic. In più, la Roma sta lavorando per il riscatto del portiere polacco Szczesny. La società cerca anche un sostituto di Digne, il quale ha proprio bisogno di tirare un po’ il fiato essendo stato impiegato fino allo stremo in questa stagione, e Kolasinac sembrerebbe l’uomo giusto, ma piace molto anche Adriano del Barcellona.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, Agnelli congela i rinnovi: Cuadrado e gli altri partenti