Lega Pro, il Lecce pesca un attaccante in Serie B

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

caturano
Primo giorno di mercato e primo grande colpo da parte del Lecce, che assicura a Piero Braglia un altro attaccante di categoria oltre a Curiale e Moscardelli.
I salentini, in piena corsa per la promozione diretta in Serie B, si sono infatti rinforzati con un attaccante proveniente dalla serie cadetta. Si tratta di Salvatore Caturano, classe 1990, che arriva a Lecce con la formula del prestito dal Bari.
Caturano però aveva iniziato la stagione ad Ascoli, sempre in Serie B, dove ha messo a segno un gol in nove presenze con i bianconeri. Lo scorso anno invece Caturano si era laureato capocannoniere del girone C di Lega Pro mettendo a segno 18 reti con la maglia del Melfi.
Mi spiace lasciare Ascoli, mi sono trovato bene sia col gruppo sia con la tifoserie e mi è dispiaciuto non aver potuto dimostrare il mio reale valore. Ma sono comunque contento di approdare in una piazza prestigiosa come quella di Lecce”, sono state le prime parole in giallorosso di Caturano.
Anche il suo agente Maurizio De Rosa si è espresso positivamente sulla destinazione del suo assistito ai colleghi di ‘Pianeta Lecce’: “Tutto è partito lo scorso 30 dicembre e si è concluso ieri con la firma sul contratto. L’interessamento del club giallorosso ci ha fatto subito molto piacere. Caturano in Lega Pro sarebbe sceso solo per i giallorossi e così è stato. Su di lui c’erano club di Serie B, ma la scintilla è scoccata dopo aver ascoltato il progetto tecnico della società giallorossa”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,