Lewandowski: no alla Premier, sì al Real ma nel 2017!

Pubblicato il autore: Gianluca De Bianchi Segui

robert lewandowskiRobert Lewandowski: uno di quei calciatori che non ha assolutamente bisogno di presentazioni. A dir la verità sono finiti anche gli aggettivi (specialmente i superlativi) da accostare al campione polacco.
Nonostante i numeri pazzeschi, 25 gol in 27 presenze tra campionato e coppe (di cui 5 in una sola gara contro il Wolfsburg), il numero 9 del Bayern Monaco però non è certo di una sua permanenza in terra tedesca.
Non che il club voglia privarsi di lui, ma le offerte non mancano e hanno cominciato a far arrivare le prime proposte. 
Non solo in campo, ma anche fuori, i dribbling non mancano e Lewandowski si è smarcato dalle suntuose offerte per un trasferimento in Premier League, rifiutando in ordine Chelsea, Manchester City Manchester United.
Secondo il The Indipendent, il sogno di Lewandowski è quello di militare nel Real Madrid ma dovrà aspettare il 2017, poiché il club è sottoposto al blocco del mercato.
Dunque è molto probabile che l’attaccante resti, almeno per un altro anno, al Bayern Monaco alla corte di Carlo Ancelotti, che siederà sulla panchina bavarese al posto di Pep Guardiola. Ma in caso di addio il tecnico italiano ha già scelto il suo sostituto: ovvero il Pipita Higuain del Napoli.

Leggi anche:  Liga, dove vedere Valencia - Real Madrid: diretta TV e streaming SKY o DAZN?
  •   
  •  
  •  
  •