Mercato Milan, Galliani è un fiume in piena: parla di Vangioni, El Ghazi, Witsel, Ranocchia, Cerci ed El Shaarawy!

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui
mercato milan

Fonte: www.repubblica.it

MERCATO MILAN – Nel pre-partita e nel post-partita di Milan-Fiorentina l’amministratore delegato dei rossoneri Adriano Galliani si è soffermato a parlare a ‘Premium Sport’ sui movimenti di mercato che riguardano la propria squadra, rivelandosi un vero e proprio fiume in piena di notizie. Il massimo dirigente del ‘Diavolo’, infatti, ha parlato senza giri di parole delle vicende che interessano Cerci ed El Shaarawy in uscita, mentre in entrata ha aggiornato la situazione sui nomi che più sono accostati al club meneghino come quelli di Ranocchia, Vangioni, El Ghazi e Witsel.

MERCATO MILAN, GALLIANI SU CERCI-EL SHAARAWY – I primi giocatori ad essere nominati da Galliani sono Cerci ed El Shaarawy, che stanno movimentando il mercato in uscita del club rossonero: “Attualmente c’è in corso una trattativa con il Genoa per Cerci – ha ammesso l’ad milanista – poi da li si capirà quanti ne partiranno e di conseguenza quanti ne arriveranno dato che eravamo 28 a dicembre e siamo in 28 anche oggi. El Shaarawy? Per noi è una priorità. Sapete come si è comportato il Monaco, ma adesso dobbiamo fare in modo di non fargli perdere l’Europeo di giugno.

MERCATO MILAN, C’E’ MOLTO MOVIMENTO IN ENTRATA – E proprio dalla risoluzione delle questioni riguardanti il ‘Faraone’ e l’esterno ex Torino dipende anche il mercato in entrata del Milan. Mercato che ad oggi fa discutere su alcuni nomi come quelli di Vangioni, Witsel, Ranocchia ed El Ghazi. Galliani è stato molto chiaro anche in questo: “El Ghazi è un giocatore che mi piace molto ma per poter intavolare una trattativa per lui dobbiamo prima risolvere la cessione di Cerci ed eventualmente quella di El Shaarawy (la trattativa con la Roma non si è ancora del tutto arenata, ndr) – ammette il dirigente del ‘Diavolo’, che poi parla anche dell’arrivo di Ranocchia – Al momento il suo approdo da noi è più vicino al no che al si anche perché attualmente abbiamo quattro difensori centrali in rosa. Abbiamo pensato a un giocatore in questo ruolo dopo i problemi di Ely, ma per adesso stiamo bene cosi, poi vedremo cosa succederà l’ultimo giorno di mercato.
Vicinissimo, invece, l’acquisto dal River Plate dell’esterno sinistro Lionel Vangioni: “Il nostro rapporto con il River è ottimo e se riusciremo a trovare un accordo con loro allora il giocatore potrà venire da noi sin da subito.” Infine Witsel, nome che per tutto il 2015 ha girato in orbita Milan: “Non credo che un giocatore come lui possa muoversi nella sessione di gennaio, credo invece che lo farà a luglio.”

  •   
  •  
  •  
  •