Milan: addio a Luiz Adriano, va a giocare in Cina

Pubblicato il autore: Emiliano Di Presa Segui

luizLuiz Adriano e il Milan si dicono addio. L’attaccante brasiliano non è stato convocato per la sfida di domani sera contro il Carpi in coppa Italia. l’ex Shaktar non ha mai legato con l’ambiente rossonero e con l’esplosione di Niang, il ritorno di Balotelli e Menez difficilmente troverà spazio nello scacchiere rossonero. Cosi, sia il brasiliano che la società sono d’accordo a dividere le proprie strade. Luiz adriano ha ancora molto mercato con richieste da Russia, Ucraina e soprattutto Cina. Quest’ultima sembra essere la destinazione scelta dall’attaccante brasiliano, si parla di un’offerta da 13 milioni di euro per il Milan che cosi segnerebbe a bilancio una plusvalenza di circa 5 milioni, avendo sborsato in estate 8 milioni di euro per l’acquisto dallo Shaktar del bomber brasiliano. Solo cinque gol con la maglia del Milan per l’attaccante brasiliano, 3 in campionato e due in coppa, troppo poco per le aspettative che Luiz Adriano si portava dietro dopo le stagioni in Ucraina. La maledizione della maglia numero 9 ha colpito ancora. Da Torres a Destro e prima di loro Pato nessuno è riuscito rompere l’incantesimo. Anche Luiz Adriano non è riuscito a sfuggire alla maledizione che ha colpito tutti gli attaccanti rossoneri che hanno indossato la maglia che fu di Pippo Inzaghi.

  •   
  •  
  •  
  •