News mercato Milan: trovato l’accordo per la cessione di Cerci

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri

 

news mercato milan

Fonte: www.goal.com

NEWS MERCATO MILAN – Dopo un anno trascorso più in panchina che in campo sembra essere giunta al capolinea l’avventura di Alessio Cerci al Milan. Un’esperienza partita con moltissime aspettative che però sono andate scemandosi con il passare del tempo a causa, probabilmente, di un non perfetto ambientamento del ragazzo in quel di Milanello. E’ di oggi la notizia, riportata dal Corriere della Sera, che sia stato trovato l’accordo tra il Milan e il Genoa per il trasferimento dell’ex granata in prestito secco sino a giugno ai piedi della ‘Lanterna’. Una volta arrivati a giugno, poi, sarà l’Atletico Madrid a decidere il destino del 28enne nativo di Velletri, il quale deve dare ancora il suo assenso per poter confermare il buon esito della trattativa con il club di Preziosi.

NEWS MERCATO MILAN, PERCHE’ CERCI POTREBBE ACCETTARE – A questo punto, come detto, la decisione finale spetta allo stesso Cerci che da un lato vorrebbe giocarsi ancora le sue carte in rossonero ma dall’altro è anche consapevole di essere diventato ormai la terza scelta per Mihajlovic, dietro al duo formato da Boateng e Honda, per presidiare la fascia destra di centrocampo nel 4-4-2, modulo su cui punta forte il tecnico serbo.

NEWS MERCATO MILAN, DOPO SUSO ANCHE CERCI  – Qualora Cerci dovesse accettare la destinazione rossoblu, il Genoa sarebbe sempre più a tinte rossonere dopo l’arrivo di Suso, l’interesse per El Shaarawy (il quale però difficilmente potrà vestirsi di rossoblu a causa dell’ingaggio elevato del giocatore italo-egiziano), per Zapata, difensore in uscita dal Milan e quindi un potenziale nuovo acquisto del ‘Grifone’ (che comunque deve battere la decisa concorrenza dei cugini della Sampdoria), e per Nocerino. Un binomio, quello tra Galliani e Preziosi, che regala sempre sorprese ad ogni sessione di mercato e che dimostra, come se ce ne fosse ancora bisogno, il forte legame che lega i due dirigenti sia umanamente che a livello sportivo.

NEWS MERCATO MILAN, QUANTE TRATTATIVE CON IL GENOA! – Prima del prestito di Suso concluso a fine 2015, l’ultima trattativa ottimamente conclusa tra le due società è stata quella di Juraj Kucka, approdato a Milanello tra lo sgomento del popolo milanista desideroso di nomi più altisonanti ma sin da subito inseritosi alla grande nei meccanismi di Mihajlovic, tanto da scendere in campo dodici volte su diciassette da titolare e tre da subentrato. Un altro esempio recente è stato quello di Niang, che il Milan ha ceduto in prestito secco (Preziosi avrebbe voluto il diritto di riscatto che però Galliani non ha concesso) la scorsa stagione a gennaio e che ha permesso allo stesso attaccante francese di ambientarsi nel campionato italiano e di rilanciare le proprie quotazioni con cinque reti e tre assist nelle quattordici partite disputate con la casacca genoana, guadagnandosi cosi la conferma nel Milan di oggi. Lo stesso El Shaarawy fu un acquisto che i rossoneri chiusero proprio con il Genoa, nonostante il ‘Faraone’ in quell’anno giocò a Padova.
Questi sono soltanto alcuni dei tanti accordi stipulati tra le due società, dirette da due dirigenti da sempre grandissimi amici e forti di un legame che ha permesso loro di animare spesso il mercato nonostante il periodo di crisi economica che ha colpito (e per certi versi continua a colpire anche oggi) il campionato italiano.

  •   
  •  
  •  
  •