Roma, Garcia ancora in bilico ma il mercato comincia a muoversi

Pubblicato il autore: Gianluca De Bianchi Segui

GARCIA_SABATINIROMA – Il pareggio di ieri contro il Milan rende la panchina di Garcia sempre in bilico. Non è bastato un buon primo tempo a dare la vittoria alla Roma, recuperata da un ottimo secondo tempo dei rossoneri. Ai giallorossi sembra finita la benzina: un bruttissimo secondo tempo fatto di passaggi facili sbagliati clamorosamente, zero tiri in porta e tanti fischi piovuti da un Olimpico semivuoto.
Rudi Garcia, a termine incontro, ha detto di non essere preoccupato del suo destino. Ma i tifosi giallorossi sono preoccupati del destino della squadra che appare senza anima e soprattutto senza gioco.
Se Garcia resta o meno, il DS Walter Sabatini si muove comunque sul mercato. Lo sbarco in giallorosso di Diego PerottiStephan El Shaarawy è previsto nelle prossime 48 ore.
Ieri c’è stato un incontro tra Galliani Sabatiniper discutere del Faraone: c’è l’intesa su un prestito oneroso2 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 12. Mentre per Perotti non dovrebbero esserci problemi: tra 2 giorni ci saranno firma e visite mediche.
Per la fascia il nome è sempre quello di Adriano Correia del Barcellona: l’affare resta difficile visto che il brasiliano non vorrebbe accettare un contratto meno vantaggioso, ma almeno in giallorosso troverebbe il posto da titolare.
Si tenta l’operazione H’maidat dal Brescia: la Roma sembra aver concluso l’affare per 2 milioni di euro, ma resta da decidere se il giocatore verrà girato in prestito o arrivi subito in giallorosso. Intanto Gerson e Doumbia si allenano da soli a Trigoria in attesa di sapere il loro futuro.

  •   
  •  
  •  
  •