Calciomercato Bayern, ag. Lewandowski: “Vuole restare”

Pubblicato il autore: Daniele Triolo Segui

Calciomercato Bayern Robert Lewandowski
Calciomercato Bayern infiammato dalle dichiarazioni dell’agente di Robert Lewandowski: ecco le dichiarazioni del bomber polacco

Calciomercato Bayern, qualcosa si muove. La squadra di Pep Guardiola, domenica pomeriggio, ha pareggiato 0-0 alla ‘BayArena’ contro il Bayer Leverkusen di Roger Schmidt, pagando, forse, l’iniziale panchina per Thomas Müller, e la scarsa vena sotto porta di Robert Lewandowski: difficile pensare di poter sbloccare una sfida difficile, contro un avversario ostico, quando i tuoi principali cannonieri (14 reti per Müller e 19 per Lewandowski) si inceppano sul più bello.

Il Bayern, però, potrebbe essere presto travolto da una colossale operazione di mercato, quella che porterebber proprio l’attaccante polacco, classe 1988, dalla società di Säbener Straße al Real Madrid di Florentino Perez. Secondo quanto riportato ieri da ‘AS’, il suo agente, Cezary Kucharski, starebbe trattando il passaggio del suo assistito al Real Madrid. Andando a giocare nella capitale spagnola, con la maglia delle ‘Merengues’, Robert Lewandowski andrebbe a percepire ben 18 milioni di euro l’anno d’ingaggio!

Leggi anche:  Ibrahimovic voleva diventare il nuovo Maradona ma Adl disse no

Una cifra stratosferica, che qualsiasi calciatore faticherebbe a rifiutare. Anche Kucharski sembrava aver confermato l’esistenza di una trattativa in corso con il club madrileno: una notizia che ha scosso l’intero calciomercato Bayern, che, nella prossima stagione, sarà con tutta probabilità movimentato per via del cambio tecnico (arriverà, notizia già ufficiale, Carlo Ancelotti) e dei conseguenti, nuovi calciatori che saranno scelti per rinforzare i biancorossi di Baviera.

Quest’oggi, però, sono arrivate dalla Polonia delle nuove dichiarazioni di Cezary Kucharski, procuratore di Robert Lewandowski, che, tramite il portalte ‘Polsatsport’, ha smentito le voci uscite nella giornata di ieri, ed anche in maniera piuttosto perentoria: “Non ho mai parlato con il Real Madrid di un possibile trasferimento. Sono tutte speculazioni. Ovviamente attorno a lui ci sono molte voci, ogni campagna trasferimenti c’è qualcosa di nuovo ma posso affermare con certezza che non abbiamo parlato col club spagnolo – ha sottolineato Kucharski. Non abbiamo incontrato neanche il PSG. In ogni paese Robert Lewandowski è associato a una grande squadra: al Real in Spagna, al PSG in Germania e alla Juventus in Italia. Lui però è in un club perfetto per lui e non ha intenzione di cambiare”.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?

I tifosi del Bayern, quindi, possono dormire sonni tranquilli: il bomber di Varsavia, che nel club presieduto da Karl Hopfner percepisce 9 milioni di euro a stagione, dovrebbe restare in Bundesliga. Dopo aver iniziato la carriera nel Znicz Pruszków (63 presenze e 37 reti), ed aver militato per due stagioni nel Lech Poznań, Robert Lewandowski si è trasferito in Germania nella stagione 2010-2011, per vestire la maglia giallonera del Borussia Dortmund. Nella squadra di Jürgen Klopp, l’ariete polacco ha disputato 4 stagioni, totalizzando 187 presenze con 103 gol: Robert Lewandowski ha vinto, con il BVB, 3 edizioni della Bundesliga, una Coppa di Germania ed una Supercoppa di Germania. Nel 2014 si è trasferito, a parametro zero, agli acerrimi rivali del Bayern Monaco, dove ha fatto subito dimenticare i suoi trascorsi passati ad esultare sotto il ‘Muro Giallo’ a suon di gol.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?

CALCIOMERCATO BAYERN – Secondo quanto riportato negli ultimi giorni dalla stampa cilena, a fine stagione potrebbe però il centrocampista Arturo Vidal, che, con i suoi comportamenti avrebbe già fatto perdere la pazienza ai dirigenti del Bayern. Improbabile un suo ritorno alla Juventus, lo cerca l’Atlético Madrid di Diego Pablo Simeone.

  •   
  •  
  •  
  •