Il mercato di riparazione della Fiorentina è andato bene

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Il mercato di riparazione della Fiorentina è andato bene

Dal punto di vista della qualità il mercato di riparazione della Fiorentina è andato sicuramente bene, con entrate importanti come Tino Costa dal Genoa, Zarate dal West Ham, Tello dal Porto, Kone dall’Udinese e Benalouane dal Leicester. Nomi importanti, senza dubbio, che hanno già fatto vedere di cosa sono capaci sul campo. Mancava un difensore di qualità ed è arrivato uno dei migliori sul mercato, Benalouane, che conosce già il calcio italiano e si integrerà alla perfezione. Al centrocampo è arrivato Kone a sostituire l’inconsistente Verdù e complessivamente le altre cessioni hanno portato un bel po’ di denaro nelle casse viola. Qualche problema è rimasto in attacco, anche se ci sarà Tello che ha segnato 28 reti in 138 partite. Non sono tantissimi per la verità, ma il suo ruolo dovrebbe essere quello di fornire a assist a Berna. Ecco chi sono tutti i giocatori che sono stati cedute nella sessione di mercato di riparazione della Fiorentina conclusa ieri alle 23:00. Rebic è andato al Verona, Bakic al Belenenses, Baez al Livorno, Rossi al Levante, Suarez al Watford e Gilberto al Verona. Rimane qualche perplessità per le scelte tecniche di Paulo Sousa, che continua ad insistere con i soliti schemi di gioco perché sostiene che occorra del tempo per riuscire ad assimilarli. Mercoledì prossimo la Fiorentina affronterà in casa il Carpi che è riuscito ad eliminarla dalla coppa Italia nell’ultimo incontro giocato a dicembre 2015.

Leggi anche:  Serie A, Genoa-Fiorentina le probabili formazioni: out Caicedo, c'è Ekuban

Mercato di riparazione della Fiorentina: arrivi e partenze

Arrivi: Tino Costa (c, Genoa), Zarate (a, West Ham), Tello (a, Porto), Kone (c, Udinese), Benalouane (d, Leicester).
Partenze: Rebic (a, Verona), Bakic (c, Belenenses), Baez (a, Livorno), Rossi (a, Levante), Suarez (c, Watford), Gilberto (d, Verona), Verdu (c, svincolato).

  •   
  •  
  •  
  •