Inter, addio Lavezzi: va a giocare in Cina con Guarin

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

lavezzi
Bomba di mercato dell’Equipe: Ezequiel Lavezzi ha deciso, andrà a giocare in Cina nello Shanghai Shenhua. Dalla Francia ne sono certi, manca solo l’ufficialità ma sarà poco più di una formalità. E così addio Italia, addio Inter per Lavezzi. Un brutto colpo di mercato per l’Inter che al ritorno di Lavezzi nel nostro paese ci aveva creduto con tutte le proprie forze. Lavezzi a Shangai ritroverà un ex interista, Fredy Guarin.

Il pressing nerazzurro sul Psg è stato costante. Ma non vi è stato nulla da fare. Decisiva la volontà di Lavezzi di andare a guadagnare la faraonica cifra di 10 milioni l’anno, per due anni.

E allora Lavezzi ha rotto gli indugi e sta per accettare l’offerta dello Shangai Senhua. Lascerà il Psg a giorni. Si tratterà di una partenza immediata alla volta della Cina. Per lui niente Inter. E niente Juve. Tenterà questa affascinante ( e remunerativa) avventura asiatica.

Leggi anche:  Inter-Real Madrid, le probabili formazioni: Benzema out, Conte lancia i fedelissimi?

Lavezzi ha compiuto 30 anni a maggio e intende monetizzare al massimo quelli che potrebbero essere gli ultimi anni della sua prestigiosa carriera.
Thohir e Mancini ci sono rimasti male. Ma l’Inter non si arrende e Ausilio è già alla caccia del vice-Lavezzi. L’Inter è assai attiva sul mercato ed ha già in pugno Banega. Insomma, ad Appiano Gentile cercheranno di farsene una ragione. “Morto” un Lavezzi, se ne farà un altro.

  •   
  •  
  •  
  •