Jackson Martinez al Guangzhou: la Cina si apre al grande calcio

Pubblicato il autore: Gianluca De Bianchi Segui

jackson martinezDalla Cina con furore: questo era il titolo di uno dei più celebri film con Bruce Lee del 1972. E dalla Cina continuano ad arrivare offerte shock per accaparrarsi giocatori che militano nelle competizioni europee. Nonostante il campionato cinese sia diventato una lega professionistica solo nel 1994, è divenuto terra di conquista per tanti calciatori, attenti più al portafoglio che alla gloria personale. L’ultimo in ordine di cronologia è Jackson Martinez, acquistato dal Guangzhou Evergrande per la cifra monstre di 42 milioni di euro.
L’attaccante, ex Atletico MadridPorto, è stato un ‘sogno’ a lungo inseguito da RomaMilan per poi finire in Spagna dove ha reso pochissimo al pari di quanto fatto vedere nelle annate precedenti.
Ma il colombiano è solo l’ultimo di una lunga lista di calciatori ingolositi dalle offerte cinesi. Prima di lui Nicolas Anelka, Didier Drogba avevano già vestito le maglie dello Shanghai Shenhua. Ultimamente anche Ramires (ex Chelsea)Gervinho (ex Roma) e Guarin (ex Inter) hanno scelto rispettivamente di vestire le maglie di Jiangsu Suning, Hebei Fortuna e Shanghai Shenhua. Ma non solo calciatori, anche gli allenatori sono richiestissimi in Cina:  Marcello Lippi ha allenato il Guangzhou Evergrande (vincendo 3 Chinese Super League, 1 Coppa della Cina, 1 Champions League Cinese) ed ultimamente anche Alberto Zaccheroni si è accasato al Beijing Guoan.

  •   
  •  
  •  
  •