Lazio: Lotito fa cassa. Inter offre 30 milioni per Candreva

Pubblicato il autore: Mario Tommasini Segui

Claudio Lotito indagato: ecco cosa è successo e come si difendeLotito fa cassa. Fanno rumore, in questi giorni le dichiarazioni, o presunte tali, di Lotito che avrebbe confidato, al direttore sportivo del Crotone Ursino e al patron della società calabrese Vrenna, di avere venduto Felipe Anderson al Manchester United per circa 60 milioni di euro.
Altro giro e altra voce. Sembrerebbe prendere forma l’accordo con l’Inter per la cessione di Antonio Candreva per una cifra intorno ai 30 milioni di euro. In verità non certo un fulmine a ciel sereno, visti i dissapori con compagni e allenatore per la mancata nomina a capitano.
Rimane comunque una notizia destabilizzante per l’ambiente, già polemico nei confronti del presidente, che nel giro di un paio di giorni, con i risultati che non arrivano, si troverebbe a perdere due dei suoi campioni, sia pure ben remunerati.
Voglia di cambiare. Candreva è alla Lazio dal gennaio del 2012 ed ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno del 2019. In questa stagione ha messo a segno 7 reti e 3 assist in 21 presenze in campionato. 6 le presenze in Europa League condite da due gol e un assist vincente.Domenica, compirà 29 anni, e a fine stagione c’è la forte sensazione che cambierà maglia per sua volontà e Lotito lo accontenterà ma ad una condizione. Il numero uno della società biancoceleste vuole monetizzare dalla sua cessione e pretende una cifra vicina ai 30 milioni di euro dall’Inter, visto anche l’interesse del Barcellona. Lotito non è tipo da far sconti e la società nerazzurra lo sa bene dato che ha provato a prendere Biglia ma la richiesta era di 25 milioni di euro, mentre nel gennaio del 2014 acquistò Hernanes per 18 milioni e senza sconti.

Leggi anche:  Panchina Inter: Antonio Conte sempre più in bilico, Marotta come traghettatore pensa ad un ex nerazzurro
  •   
  •  
  •  
  •