Mercato Inter: sfuma Lavezzi. Giocherà in Cina con Gervinho

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

lavezzi
Come i grandi navigatori cercavano l’Oriente in cerca di nuovi mondi e nuove ricchezze, ora anche i grandi campioni del calcio vengono attratti da nuovi orizzonti in Cina.
Il calcio a mandorla sta diventando la nuova frontiera del calcio, con i suoi milioni pronti a battere cassa: così dopo l’addio dall’Italia di Guarin e Gervinho, e i trasferimenti record di Ramires (28 milioni) e Jackson Martinez (40 milioni), ora anche Ezequiel Lavezzi sbarca nella Chinese Super League.
Il Pochi infatti, che lascia il Psg dopo tre stagioni e mezzo (dove ha vinto 3 volte la Ligue 1 e la Supercoppa di Francia, 2 volte la Coppa di Lega francese e 1 Coppa di Francia), ha firmato un nuovo contratto con l’ Hebei Chine Fortune, dove ritroverà l’ex romanista Gervinho (pagato 18 milioni) e l’ex Marsiglia e Siviglia Stéphane M’Bia.
Per l’argentino, in scadenza di contratto con i parigini il prossimo giugno, i cinesi hanno sborsato circa 6 milioni di euro per il cartellino, offrendo a Lavezzi un contratto monstre da 13 milioni di euro più 2 di bonus all’anno.
Cifre decisamente fuori dalla portata dell’Inter, che in ogni finestra di mercato sembrava sempre vicina a trovare l’accordo con l’ex giocatore del Napoli, come lasciato intendere anche dal ds neroazzurro Piero Ausilio che poche settimane fa aveva dichiarato: “Lavezzi è un giocatore che stiamo monitorando, ha il contratto in scadenza e stiamo aspettando che prenda una decisione“.
A quanto pare sono arrivati i cinesi che hanno reso subito le idee molto più chiare (e le tasche più piene) a Lavezzi.

Leggi anche:  Balotelli Monza, lunedì le visite mediche: SuperMario riparte dalla Serie B
  •   
  •  
  •  
  •