Mercato Juve, il Barcellona insiste per Dybala e Pogba

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

TURIN, ITALY - DECEMBER 16: Paul Pogba (L) and Paulo Dybala of FC Juventus celebrate victory at the end of the TIM Cup match between FC Juventus and Torino FC at Juventus Arena on December 16, 2015 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Mercato Juve, il Barcellona vuole Dybala e Pogba. Neanche il tempo di gustarsi la vetta della classifica appena riconquistata grazie alla vittoria nello scontro diretto contro il Napoli che dalla stampa spagnola continuano ad avvicinare due fuoriclasse bianconeri al club campione d’europa del Barcellona. Le due squadre come si ricorderà, il Barcellona e la Juventus, si sono sfidate nell’ultima finale di Champions League, ma continueranno a farlo anche nella prossima estate. Chuisasi senza grandissimi colpi di scena la sessione invernale di calciomercato ecco che l’attenzione adesso si concentrerà tutta a fine stagione dove potrebbero verificarsi dei clamorosi colpi di mercato. Chissà forse ancora in campo, ma di sicuro, questa è la certezza della stampa spagnola, lo faranno di sicuro in sede di mercato. I due gioielli più splendenti del club bianconero, infatti, occupano le prime pagine delle edizioni online dei più importanti quotidiani sportivi catalani. Il «Mundo Deportivo» si concentra su Paulo Dybala, «Sport» sceglie di soffermarsi ancora sul tormentone Pogba. Per quanto riguarda l’argentino, secondo il giornale sportivo catalano, è il prescelto per dare la possibilità a Luis Suarez di tirare un po’ il fiato, ma è anche l’uomo ideale per raccogliere l’eredità del ventinovenne uruguaiano quando sarà finita la sua avventura azulgrana. Dybala sarebbe anche l’uomo giusto per far rifiatare Messi e Neymar ed ecco perchè nell’agenda dei dirigenti catalani «il suo nome è scritto in maiuscolo. Dribbla, segna, ha doti da leader ed è molto giovane», sottolinea il Mundo Deportivo, aggiungendo che anche lo stesso Messi lo considera un fuoriclasse tanto da averne consigliato la convocazione al ct argentino, Tata Martino. Inoltre Dybala sarebbe felice di giocare con la «Pulce». Il primo a fare il nome de “La Joya” in casa Barca è stato Ariedo Braida che segue il ragazzo fin dai tempi del Palermo. Il problema, sottolinea il “Mundo”, è che il suo cartellino va oltre i 60 milioni di euro e la Juve non vuole privarsene sopratutto dopo averlo appena portato ad un rendimento sempre maggiore tanto da risultare al momento uno dei punti di forza della rimonta in campionato della Juventus di Massimiliano Allegri.

Leggi anche:  Fabio Capello: "Questa sera ho visto una Juve mediocre. Arthur non ha visione di gioco"

Secondo il quotidiano Sport sarebbe stato addirittura Pogba ad offrirsi al Barcellona. “Pogba si offre al Barcellona” così era uscita l’edizione online di ieri del quotidiano catalano Sport. La Juventus per il campione francese vuole 100 milioni di euro, una cifra giudicata proibitiva persino per le casse del Barcellona. E allora, spiega Sport.es, ecco qual è la strategia del club blaugrana: far leva sulla volontà del giocatore, che avrebbe nel Barça la sua priorità per il futuro, per poi riuscire a strappare uno ‘sconto’ alla Juve, avendo dalla propria la volontà del giocatore.  Ma Paul Pogba al momento non si è ancora offerto a nessuno. E il Barcellona figura fra i possibili sogni di qualsiasi grande giocatore (chi non vorrebbe giocare con Messi?), ma nel recente incontro durante la premiazione del pallone d’oro anche lo stesso Paul Pogba aveva confessato di aver scambiato solo quattro chiacchiere con la Pulce con quest’ultimo che aveva volentieri dato dei consigli al giovane centrocampista francese classe 1993 della Juventus. L’attenzione di Pogba ora è totalmente rivolta al campionato, alla Champions League e alla Coppa Italia. E poi, soprattutto, agli Europei in Francia, che il numero 10 della Juventus vuole assolutamente provare a vincere da protagonista. Al termine della stagione poi sicuramente si tornerà a parlare del futuro di Paul Pgba ed in quella occasione tutto potrà succedere e siamo sicuri che non solo il Barcellona starà pronto all’assalto ma anche le altre big d’Europa staranno alla finestra quindi possibili faraoniche offerte potrebbero arrivare sia dal Real Madrid che dal  Manchester City oppure dal Chelsea e dallo stesso PSG

  •   
  •  
  •  
  •