Mercato Juventus: Gundogan a un passo dal City di Guardiola

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

gundoganSembrava in pole la Juventus di Allegri, invece la pista che porta al centrocampista del Borussia Dortmund sembra complicarsi. Non era di certo un segreto l’ interesse dei top club eurepei per Gundogan. Il nome che circolava con più insistenza era quello del Barcellona, pronto a versare una cifra intorno 30 milioni di euro nelle casse della società tedesca per prelevare a giugno il giocatore e bruciare importanti concorrenze. Adesso però, le cose si complicano perchè c’ è anche un top club inglese interessato alla trattativa.
Ilkay Gundogan, infatti, è sempre più in orbita Manchester City, squadra che il prossimo anno sarà allenata da Pep Guardiola. Le indiscrezioni vogliono addirittura la trattativa già chiusa.
Il calciatore, assistito dal papà suo procuratore, si sarebbe dichiarato già del City. Era insistente anche la voce che vedeva il centrocampista prossimo colpo del Liverpool del suo ex allenatore Klopp il quale, a quanto pare, ama fare compere in Germania (già preso per giugno il difensore centrale dello Shalke classe ’91 Joel Matip).

Leggi anche:  Suarez caso politico, Paratici parlò anche con un ministro!

I tempi stringono e la Juventus non può restare a guardadare. Il contratto del calciatore scadrà il prossimo anno ( 2017) e il Borussia Dortmund non avendo trovato l’ accordo per il rinnovo, come ha dichiarato in conferenza stampa il tecnico Tuchel, non ha giustamente voglia di perderlo a zero. Motivo per cui questi mesi saranno decisivi per il suo futuro. La certezza è che non vestirà più la maglia giallo-nera.
Gundogan è stato chiesto esplicitamente da Allegri che necessita di qualità e quantità. Caratteristiche che si sposano alla perfezione col nome del centrocampista tedesco.
Classe 1990, nel giro della nazionale tedesca da diversi anni, di origini turche, ha vinto praticamente tutto in Germania col Borussia Dortmund: 2 supercoppe, un campionato e la coppa nazionale. Il suo essere duttile uomo di centrocampo, (può giocare da centrale, mediano, trequartista ma può anche adattarsi ad esterno), ne fanno uno dei nomi più ambiti sul mercato.
Allegri insiste con la società che cerca di accontentare il tecnico toscano. Sono già attivi da qualche mese i contatti col padre- agente del calciatore (sarebbe potuto arrivare a gennaio mese in cui la Juventus era in fortissimo pressing sul giocatore). Nelle ultime ore sembrava nuovamente vicinissimo un accordo con il “si” del papà e dello stesso Gundogan. Anzi, sembrava bisognasse trattare solo con il Borussia Dortmund il prezzo del cartellino milione più, milione meno. Ma la Juventus, ha dovuto e deve fare i conti con i milioni del club di Manchester sponda bianco azzurra, ma anche col pressing di Guardiola che sembra abbia convinto personalmente il giocatore.
Lo stesso Gundogan avrebbe dichiarato ai giornali spagnoli di aver scelto la destinazione che lo lega al tecnico perchè desideroso di essere allenato da lui.
Pep Guardiola è quindi pronto ad affidargli le chiavi del centrocampo del suo nuovo Manchester City che già da adesso inizia a prendere una fisionomia ben delineata.
Intanto la Juventus pensa al Bayern Monaco, ma dovrà iniziare a pensare anche ad un nuovo nome da inserire sul taccuino di Marotta & co. perchè Gundogan, ormai, sembra solo un miraggio.

  •   
  •  
  •  
  •