Mercato Milan, si pensa già all’estate: tutti i nomi in orbita rossonera

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui
mercato milan

Fonte: www.sportmain.it

MERCATO MILAN, LA SITUAZIONE – A due giorni dal lunch-match contro il Genoa Sinisa Mihajlovic e i suoi ragazzi hanno mostrato ancora una volta la loro unione di intenti con la foto pubblicata da Boateng della cena organizzata proprio da quest’ultimo per festeggiare il suo ritorno, condito dal gol alla Fiorentina, in rossonero. Il tutto per caricare ancora di più l’ambiente con lo scopo di conquistare quel terzo posto distante soltanto sei punti.
Intanto la società pensa già al mercato estivo nonostante siano passati appena undici giorni dalla chiusura della sessione invernale. Vediamo, ad oggi, quali sono i nomi su cui stanno vagliando Galliani and company.

MERCATO MILAN, SI RAGIONA SUL VICE DONNARUMMA – Dato per assodato che il ruolo di portiere titolare nel Milan è già messo in cascina per parecchi anni con Donnarumma, il club di Via Aldo Rossi potrebbe muoversi soltanto per sistemare la questione del suo vice. Con Abbiati sempre più sull’orlo del tramonto della sua carriera e Diego Lopez probabile partente in estate, i rossoneri dovrebbero affidare la maglia numero 12 al rientrante Gabriel, forte dell’esperienza al Napoli come vice Reina. Il terzo portiere, invece, dovrebbe essere ancora il giovane Livieri, a meno che non si decida di girarlo in prestito a qualche squadra di medio-bassa classifica o Serie B per fargli accumulare esperienza. Molto dipenderà dalla decisione che prenderà Abbiati a luglio.

Leggi anche:  News mercato Lazio, Fiorentina Caicedo si può fare: bastano 5 milioni per portarlo via da Roma

MERCATO MILAN, RIVOLUZIONE DIFESA?Difesa e centrocampo sono i reparti che con molta probabilità subiranno parecchi cambiamenti la prossima estate. Gli addii sempre più probabili di Zapata e Mexes e i dubbi sul rinnovo di Alex e sulla permanenza di De Sciglio portano il ‘Diavolo’ a dover tenere vive parecchie piste. Per Vangioni ormai si aspetta solo il suo sbarco in Italia, mentre per il compagno di squadra Mammana l’interesse pare essere molto alto nonostante la forte concorrenza di Napoli e Fiorentina. Ma non solo i due argentini, Galliani ha un taccuino ricco di nomi di giocatori da tenere sotto osservazione. Tra questi ci sono i genoani Izzo e De Maio, l’empolese Mario Rui e l’udinese Hertaux.

MERCATO MILAN, NOMI IMPORTANTI PER LA META’ CAMPOLa zona mediana del campo è senz’altro quella che più ha bisogno di un intervento sul mercato da parte dei rossoneri. Urgono qualità e rimpiazzi all’altezza dei titolari, e per questo gli uomini del mercato Milan continuano a seguire il prezioso talento dell’Ajax El Ghazi  e i due belgi Witsel e Fellaini. A questi si potrebbe aggiungere il sogno Candreva, con la Lazio che potrebbe privarsi del suo capitano e il club meneghino pronto a presentare la sua proposta magari inserendo come contropartita tecnica il cartellino di Matri. Infine, un altro giocatore che se si segue con attenzione è il 27enne nativo di Niort Etienne Capoue. L’ex Tottenham, ora al Watford, ricoprirebbe il ruolo di regista che al Milan manca concretamente sin dall’addio di Van Bommel (con gli esperimenti De Jong e Montolivo falliti).

Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Fiorentina: rossoneri che faranno ancora a meno di Ibra

MERCATO MILAN, ANCHE IN ATTACCO SI MUOVE QUALCOSA – Anche il reparto offensivo è sotto osservazione dai dirigenti del Milan in vista della prossima sessione di mercato. Luiz Adriano potrebbe lasciare i rossoneri entro il 26 febbraio se dovesse arrivare la proposta giusta dalla Cina, mentre Balotelli non sta rendendo come si sperava (complice anche la pubalgia che ne ha limitato il suo utilizzo) e la sua conferma passa per l’ultima parte di stagione. Dunque, a conti fatti, l’attacco milanista la prossima stagione potrebbe contare soltanto Bacca, Niang e Menez (più eventualmente Boateng se venisse confermato e schierato come punta). Un numero insufficiente di elementi qualora si dovesse raggiungere l’obiettivo Europa. Per questo motivo Galliani tiene sempre calde le piste Pavoletti del Genoa e Vazquez del Palermo. Per il primo, l’ad della parte sportiva rossonera potrebbe far prevalere i suoi ottimi rapporti con Preziosi, mentre sul secondo è stato già abbastanza chiaro Zamparini (che lo vorrebbe cedere al club di Via Aldo Rossi per 30 milioni). Un’altra idea che stuzzica non poco lo stesso Galliani è quella di Hatem Ben Arfa, in scadenza di contratto a giugno con il Nizza e finalmente rinato dopo alcune stagioni di buio totale.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Milan-Fiorentina: streaming e diretta tv

MERCATO MILAN, IN CONCLUSIONE – Tanti nomi per ogni reparto, dunque, rendono il mercato Milan molto attivo sin da ora, con la speranza che si riesca a sbloccare anche la situazione societaria (che sia essa con Mr. Bee o con altri finanziatori) cosi da poter mettere a disposizione delle casse milaniste quei milioni necessari per poter costruire una rosa in grado di far ritornare il ‘Diavolo’ grande protagonista per i piani altissimi della Serie A e togliersi qualche soddisfazione anche in Europa qualora questo traguardo venisse raggiunto già quest’anno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: