Calciomercato Roma, in estate difesa rivoluzionata: i nomi dei possibili innesti

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

calciomercato romaIl calciomercato Roma della prossima estate vedrà sicuramente numerosi cambiamenti nel reparto difensivo. Il nuovo direttore sportivo della Roma- Carli dell’Empoli sembra in pole, ma attenzione ad una clamorosa permanenza di Sabatini- avrà, infatti, come priorità quella di rinforzare la difesa. Servono innesti sia per quanto riguarda i terzini, sia per il settore centrale. Di seguito tutti i nomi che circolano in queste ore e gli scenari possibili in estate.

CALCIOMERCATO ROMA, LA SITUAZIONE TERZINO DESTRO- Alessandro Florenzi, con ogni probabilità, sarà il terzino destro nella prossima stagione. Dopo l’esperimento di Rudi Garcia, anche Luciano Spalletti sembra essersi convinto a schierare il ragazzo di Vitinia in quel ruolo. Servirà, però, un rinforzo per farlo rifiatare, visto il probabile addio di Maicon, nonostante il rinnovo automatico allo scoccare delle 20 presenze stagionali sia ormai ad un passo. Nelle ultime partite il mister di Certaldo ha utilizzato con il contagocce il brasiliano. Il sostituto potrebbe essere Cristian Ansaldi, classe ’86 in forza al Genoa e gradito da Spalletti che lo portò allo Zenit San Pietroburgo nel 2013. Giocatore pronto e d’esperienza, proprio quello che serve alla Roma in quel ruolo.

Leggi anche:  Khedira entra nel mirino del Milan: la Juve aspetta

CALCIOMERCATO ROMA, SERVE UN CENTRALE DI DIFESA- La situazione più intricata è al centro della difesa. Kostas Manolas è ambito dai migliori club europei, Chelsea su tutti, ma l’intenzione del club giallorosso è quello di non cederlo, salvo offerte irrinunciabili. Con lui dovrebbe rimanere a Roma anche Antonio Rudiger: il classe ’93 tedesco è stato acquistato dallo Stoccarda la scorsa estate in prestito (4 milioni) con riscatto fissato a 9 milioni. Da quando Luciano Spalletti è arrivato nella Capitale le sue prestazioni sono migliorate in maniera clamorosa ed una sua riconferma sembra essere certa. Rimarrà, a fare il quarto, anche Ervin Zukanovic, arrivato nel mercato di riparazione dalla Sampdoria. Partirà Gyomber, che farà ritorno a Catania. Il punto interrogativo in questo settore porta il nome di Leandro Castan: il brasiliano sembrava in partenza già a gennaio ed in estate potrebbe decidere di fare ritorno in patria, visto lo scarso utilizzo dopo la delicata operazione dello scorso anno. Servirà, dunque, un innesto titolare: i nomi che circolano in queste ore sono quelli di Laporte dell’Athletic Bilbao e di Umtiti del Lione. Il primo sembra, però, irraggiungibile vista la clausola rescissoria da 50 milioni di euro che il Manchester City sarebbe intenzionato a pagare. Più fattibile, invece, Samuel Umtiti che sembra essere il profilo giusto per la retroguardia giallorossa: giovane (classe ’93), con una discreta esperienza nelle competizioni europee, mancino e dotato di buona tecnica.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata

CALCIOMERCATO ROMA, CHI SARA’ IL TERZINO SINISTRO NELLA PROSSIMA STAGIONE?- La fascia mancina del club giallorosso sarà, molto probabilmente, rivoluzionata: difficile il riscatto di Digne dal Paris Saint-Germain che chiede una cifra vicina ai 20 milioni di euro e non sembra, per ora, disposta ad abbassare le pretese. Il giocatore, però, piace a Spalletti ed è probabile che se ne possa riparlare più avanti. Emerson Palmieri, impiegato pochissimo, farà ritorno al Santos: in questa stagione ha collezionato 3 scampoli di partita in Serie A ed una presenza in Coppa Italia. Il nome che circola in queste ore per rinforzare la fascia sinistra giallorossa è quello di Mario Rui, calciatore portoghese classe 1991 di proprietà dell’Empoli. Se il calciatore dovesse arrivare a Roma sarà da verificare, anzitutto, se lo farà per essere il titolare oppure una riserva. In ogni caso servirà un altro acquisto in quella zona del campo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: