Higuain Napoli a vita? De Laurentiis pensa al rinnovo con clausola stratosferica

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

higuain
È senza dubbio la pedina più preziosa del campionato di Serie A, parliamo dello stratosferico centravanti del Napoli Gonzalo Higuain che quest’anno ha realizzato la bellezza di 29 reti lanciando il Napoli a soli 3 punti dalla vetta per ora occupata dalla Juventus di Allegri che non sbaglia un colpo. Per un calciatore stratosferico De Laurentis pensa non solo a un rinnovo contrattuale, cosa obbligatoria visto il gran numero di club che carteggia il calciatore argentino, ma anche una clausola stratosferica, che tutelerebbe i partenopei dal punto di vista economico in caso di addio di Higuain.
È il caso di dire che Higuain è il giocatore più rappresentativo della massima serie italiana, e per questo motivo gode di un grandissimo mercato tra le big d’Europa, sia spagnole che inglesi, con un grande interessamento anche da parte del PSG, che vista l’ormai sicura partenza di Ibrahimovic, e quella probabile di Cavani (il giocatore è molto vicino alla Juventus), non può fare altro che guardarsi attorno per aggiudicarsi un attaccante ai livelli dei due partenti, e la scelta non può che ricadere sull’argentino del Napoli, che segna gol a raffica come nessuno prima di lui.
Oltre ai francesi c’è un reale e molto vivo interesse del Manchester Utd, che deve assolutamente risollevarsi dopo un campionato catastrofico e per farlo ha bisogno degli uomini migliori che sembra siano già stati richiesti dal nuovo coach Mourinho, che ha messo nelle sua lista i nomi di Higuain, Ibrahimovic e Icardi, e del Bayern Monaco di Ancelotti, che punterà decisamente a vincere la Champions, ragione per cui è stato chiamato in Baviera.
Per non rischiare di trovarsi con un pugno di mosche, come fece già a suo tempo con Cavani, l’entourage del Napoli si è già preparata per rinnovare il contratto di Higuain e apporre su questo una clausola molto molto elevata, in modo da scoraggiare i vari club europei, e, in caso di partenza, poter contare su una stratosferica cifra che permetterebbe di acquistare un altro attaccante degno del Napoli.
Le voci parlerebbero di un prolungamento contrattuale fino al 2020 con una clausola di oltre 100 milioni di euro, cifra assolutamente stratosferica che però Gonzalo merita tutta, vista la differenza di valori che genera in campo e il suo rendimento sempre molto elevato. De Laurentis non vuole assolutamente perdere el Pepita, in quanto sogna di regalare alla città di Napoli uno scudetto che manca dai tempi di Maradona e che quindi deve nuovamente albergare all’ombra del Vesuvio.

Leggi anche:  Torreira Torino, Vagnati tenta un nuovo assalto all'uruguagio: l'Atletico Madrid può lasciarlo andare
  •   
  •  
  •  
  •