Milan, dall’Inghilterra può arrivare il sostituto di Balotelli

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

adriano_galliani_milanPotrebbe riguardare non soltanto Balotelli il percorso Milano  – Inghilterra che verrà “battuto” molto probabilmente a fine stagione. Per Balotelli è quasi sicuro il ritorno al Liverpool mentre il percorso inverso potrebbe farlo un altro attaccante che è stato accostato con decisione nelle ultime ore ai rossoneri. Si tratta  di Graziano Pellè, 30 anni, attualmente in forza al Southampton. L’attaccante ex Lecce, Parma ed Az Alkmaar, è seguito con molto interesse dai dirigenti del Milan che dopo le prestazioni mediocri ed a volte indisponenti di Balotelli stanno guardandosi attorno per individuare un valido sostituto di Super Mario, che a luglio tornerà al Liverpool.  L’interesse del Milan nei confronti di Pellè non è nuovo in quanto la società rossonera aveva seguito già diverse stagioni fa l’attaccante prima di puntare su altri obiettivi. Pellè, che si è consacrato all’estero dopo esperienze non molto esaltanti in Italia, è nel giro della Nazionale di Conte ed a giugno potrebbe essere inserito tra i convocati che prenderanno parte all’Europeo . Il suo contratto con il Southampton scadrà nel giugno del 2017 e la società inglese potrebbe decidere di far partire adesso l’attaccante italiano , ricavando qualche milione di euro dalla sua cessione, piuttosto che perderlo a parametro zero fra un anno. L’attenzione del Milan nei confronti del mercato degli attaccanti testimonia come la società rossonera abbia deciso di scaricare Mario Balotelli, reduce da una delle sue più brutte stagioni della carriera. Per l’ex Inter si aprono quindi le porte per un ritorno al Liverpool in attesa che venga definito in maniera più chiara quale sarà il suo futuro. Oltre a Graziano Pellè , invece, il Milan è fortemente interessato ad un altro attaccante italiano. Si tratta di Leonardo Pavoletti del Genoa. Il giocatore, attualmente fermo per infortunio, è stato uno delle più belle sorprese della prima parte del campionato ed il suo nome è finito sul taccuino dei dirigenti milanisti. Visti gli ottimi rapporti tra Milan e Genoa non è escluso che Pavoletti possa veramente essere uno dei principali obiettivi del prossimo calciomercato rossonero. Se partisse il colombiano Carlos Bacca poi l’intervento deciso del Milan nel reparto offensivo diventerebbe una necessità.

Leggi anche:  Eriksen-Inter: ecco quanto hanno sborsato i nerazzurri per acquistarlo

  •   
  •  
  •  
  •