Ranocchia per Candreva? La Lazio ci sta!

Pubblicato il autore: Paolo Bellosta Segui

Antonio Candreva

Candreva all’Inter? Chiacchiera di mercato o ipotesi reale? Siamo ancora nel pieno del campionato, siamo solamente ad aprile, ma il calciomercato impazza già. Sottovoce, sottotraccia, in maniera sottile, pour parler: ma sono questi i mesi in cui gli affari si chiudono davvero.
Si parla, si chiacchiera, si propone, si offre, idee che nascono quasi dal nulla, idee che magari si sciolgono coi primi caldi o idee che diventano realtà. Chi lo sa.
Candreva è, e sarà, un nome caldo di quest’estate. Antonio sembra essere giunto al termine della sua esperienza in maglia laziale: la squadra di Pioli ha fallito, il ciclo dell’allenatore sembra finito, il futuro di alcuni giocatori sembra giunto al capolinea. Biglia e Candreva su tutti, mica due nomi da poco, due pilastri della squadra: il capitano e il suo vice, due colonne dello scheletro della Lazio.

La volontà del giocatore è quella di cambiare aria, Lotito sonda la situazione sperando si inneschi un gioco al rilancio. Il Presidente a fine stagione è pronto a sedersi attorno a un tavolo con il collega Thohir per cercare di impostare una trattativa, i presupposti sono ottimali da entrambe le parti: Inter e Lazio hanno chiuse diverse operazioni negli ultimi anni.
Però la domanda è alta: si parla di una cifra vicina ai trenta milioni di euro, nonostante questo, i nerazzurri sono fiduciosi che l’operazione si possa chiudere a meno, magari con una contropartita tecnica da inserire nell’affare.

In questo senso potrebbe essere importante Andrea Ranocchia. Il giocatore è di rientro a giugno dal prestito alla Samp e sembra destinato a lasciare l’Inter, sembra davvero improbabile un ritorno dell’ex capitano alla Pinetina. Murillo e Miranda si sono comportati in maniera egregia quest’anno, non c’è davvero spazio per il calciatore ex Bari.
Il centrale blucerchiato potrebbe far molto comodo alla Lazio, ormai da diversi anni la difesa azzurra balla troppo, una coppia Ranocchia De Vrij potrebbe essere un buon punto di partenza per il futuro allenatore. Il problema è anche questo: chi sarà il nuovo allenatore? Come gestirà la questione Candreva?
Le incognite sono davvero tante, le certezze inesistenti. Sarà un calciomercato movimentato in casa Lazio, a partire proprio da Candreva.

  •   
  •  
  •  
  •