Yaya Touré: ancora tu? L’ivoriano nel mirino dell’Inter

Pubblicato il autore: Giuseppe Buonadonna Segui

inter yaya tourè

Si avvicina la fine del campionato, e di conseguenza si avvicina anche l’inizio del calciomercato, che soprattutto in casa Inter potrebbe essere clamoroso. Oltre alle possibili cessioni, che saranno inevitabili in caso di non raggiungimento del terzo posto, ritorna per Mancini e per gli uomini di mercato nerazzurro il nome di Yaya Toure: l’ivoriano, che è stato vicinissimo ad approdare a Milano la scorsa estate, bloccato solo dal Manchester City e dai suoi dirigenti, a fine anno potrebbe davvero abbandonare la Premier League. Si sa che i rapporti con il nuovo allenatore che arriverà a Manchester, Pep Guardiola non è bellissimo, in quanto l’allenatore spagnolo lo aveva fatto fuori ai tempi del Barcellona, cosi il giocatore potrebbe tornare alla corte di chi invece lo stimava e lo stima tutt’ora, Roberto Mancini che lo ha  allenato ai tempi del City e del famoso scudetto del gol all’ultimo minuto dell’ultima giornata di Aguero.
Nonostante l’ormai certo acquisto di Ever Banega dal Siviglia, l’Inter è quindi intenzionata a compiere un altro acquisto a centrocampo, uno dei ruoli meno brillanti di questa stagione, e se dovesse sfumare anche quest’anno l’arrivo di Tourè, Ausilio avrebbe già bloccato nello scorso mercato di riparazione Roberto Soriano dalla Sampdoria.
L’agente del giocatore africano ha iniziato a mettere pressione al Manchester City per sapere le intenzioni in anticipo che hanno sul centrocampista: “Dobbiamo trovare un accordo entro la prossima settimana, altrimenti Yaya lascerà il club. Se così dovesse accadere, comunque, non andrà a giocare in un altro club inglese”, smentendo cosi anche le voci di un possibile approdo al Liverpool e dichiarando di aver rifiutato un’offerta di 20 milioni di euro dal Jiangsu Suning, una squadra cinese; ed intanto proprio i Citizens si stanno muovendo per cercare di rimpiazzarlo: Barkey dell’Everton, Gundogan del Borussia Dortmutd e Kroos del Real Madrid sono i più seguiti.

Leggi anche:  Coppa Italia, sorteggi ottavi: Juve-Genoa, Milan-Torino

Per portare Yaya Tourè all’Inter sarebbe tutto più semplice ovviamente, se la squadra di Mancini a fine campionato raggiungesse il terzo posto e quindi un posto per la prossima Champions League, ma non è da escludere che l’eventuale acquisto dell’ivoriano possa essere escluso anche in caso di qualificazione in Europa League.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: