Zielinski Napoli: “C’è qualcosa in più dell’interesse”

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

Italian Soccer Serie A - Milan vs Empoli - Milano - San Siro Stadium - 29/08/2015 Piotr Zielinski - empoli - fotografo: Fabrizio Forte
Zielinski Napoli, un matrimonio più volte annunciato, dichiarato ma mai, finora, ufficialmente andato in porto. Che il Napoli di Sarri sia interessato al giovane centrocampista dell’Empoli, che proprio sotto alla guida di Sarri è riuscito ad affermarsi nel calcio che conta, non è un mistero: in estate De Laurentiis tornerà all’assalto per regalare al mister un altro suo pupillo dei toscani, dopo averlo fatto seguire anche da Hysaj e Valdifiori.
A confermare l’interesse dei partenopei ci ha pensato lo stesso Zielinski durante un’intervista a Futbolfejs: “Stanno circolando delle voci riguardo un mio possibile trasferimento a Napoli. Personalmente ne sono al corrente e so per certo che c’è anche qualcosa in più. Sto lavorando duramente con l’Empoli per poter giocare in una big da giugno. Mi piacerebbe molto giocare con Coutinho, ha grandi capacità tecniche. Lo ammiro molto e penso che potrei imparare molto giocando insieme a lui. Con Blaszczykowski ho parlato anche di Klopp, ma al momento non so nulla riguardo al Liverpool”.
Dichiarazioni che si collegano a quelle di qualche settimana fa: “Mi piacerebbe molto giocare anche nella Juventus o nella Roma. E ovviamente mi fa piacere l’interesse del Napoli. A Sarri dico grazie: prima ero trequartista ma da interno ho imparato molto sulla fase difensiva grazie a Giampaolo. La presenza di Saponara poteva in qualche modo danneggiarmi, invece è stata la mi fortuna”.
Il futuro di Zielinski sembra quindi lontano da Empoli già a partire da questa estate, stando alle parole rilasciate dal giocatore: alcune big d’Europa sono già su di lui con il Napoli che però è in vantaggio, che sta lavorando dietro le quinte già dall’anno scorso per tentare di portare il forte polacco all’ombra del Vesuvio. In questa stagione Zielinski ha disputato finora 29 partite mettendo a segno 3 gol e collezionando 5 assist: la sua presenza nel centrocampo dell’Empoli è fondamentale grazie al suo grande apporto di qualità e quantità che lo hanno reso un elemento imprescindibile dello scacchiere tattico di Giampaolo. Con la maglia della Polonia ha inoltre totalizzato 13 presenze e 3 gol dal momento del suo esordio, avvenuto il 4 giugno del 2013. Il suo valore di mercato si aggira attualmente intorno ai 4 milioni di euro, ma ne serviranno molti di più per strapparlo all’Empoli e per aggiudicarsi le sue prestazioni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: