Berardi Juve: ci siamo! Anche Allegri ha detto OK

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Berardi juveBerardi Juve è un matrimonio destinato a realizzarsi nella prossima sessione del calciomercato. Il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri, vicino al rinnovo contrattuale fino al 2018, ha rotto gli indugi: il talento di Cariati il prossimo anno approderà alla Juventus. Il classe ’94, che non sta vivendo fin qui la sua migliore stagione in Serie A, era già stato in orbita Juve: nel 2013 il club torinese acquista il calciatore e lo lascia in prestito gratuito ai neroverdi, che poi lo riacquistano in comproprietà per 4,5 milioni di euro; la scorsa estate il club di Squinzi lo preleva a titolo definitivo versando nelle casse di Corso Galileo Ferraris 10 milioni di euro.

Nella trattativa della scorsa estate, però, Marotta e Paratici strappano un patto morale per poterlo riprendere ad una cifra vicina ai 25 milioni di euro (a conti fatti, quindi, la Juventus andrebbe a spendere solo 10 milioni di euro). Dopo molte riflessioni Allegri ha deciso: Berardi Juve si farà. L’attaccante, autore fin qui di 37 gol in Serie A, è molto apprezzato dal tecnico livornese, certo di una sua definitiva esplosione negli anni che verranno. Continuano, dunque, i buonissimi rapporti tra Juventus e Sassuolo: la scorsa estate Simone Zaza è approdato a Vinovo per circa 18 milioni di euro, mentre appare ad un passo dal vestire bianconero anche il terzino destro croato Sime Vrsaljko, autore di una stagione straordinaria alla corte di Eusebio Di Francesco.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roma, Tiago Pinto tra uscite e nuovi arrivi: il punto della situazione