Calciomercato Roma: il Chelsea su Nainggolan e Manolas, interessano Fellaini e Falcao

Pubblicato il autore: alessandro oricchio Segui

 

Roma-Cska Mosca Champions League

Calciomercato Roma. Nonostante le perplessità sulla permanenza a Roma di Walter Sabatini, le cui dimissioni potrebbero essere respinte dal numero uno giallorosso Pallotta che vorrebbe il dg ancora a Trigoria, il mercato della squadra capitolina è in totale fibrillazione. Sì, perché se da una parte iniziano già a circolare i nomi dei possibili rinforzi per la prossima stagione, dall’altra la striscia di vittorie ottenuta da Luciano Spalletti sta continuando a mettere in mostra i gioielli di casa, sui quali sembrerebbe che stiano prepotentemente mettendo gli occhi le principali squadre europee. Pertanto il calciomercato Roma è praticamente già aperto.

Proprio ieri è uscita in Inghilterra la notizia della possibile offerta del Chelsea per Radja Nainggolan: la nuova squadra di Antonio Conte sembrerebbe disposta a sborsare la cifra di 36 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del centrocampista belga, al quale avrebbero proposto un contratto quinquennale. Sempre i Blues, inoltre, potrebbero fare un sondaggio per un altro giocatore giallorosso: Kostas Manolas, centrale difensivo che piace a molte squadre di Premier League. La Roma non vorrebbe privarsi di nessuno dei due giocatori, anzi, l’obiettivo è confermare gran parte della squadra di quest’anno e di puntellare la rosa con gli acquisti giusti per mettere a disposizione del tecnico Spalletti una rosa più ampia e più competitiva.

Tutto girerà intorno ai riscatti dei giocatori in prestito, a partire dal portiere: Sczcesny, che proprio pochi giorni fa ha dichiarato di voler prolungare di un altro anno il prestito dall’Arsenal, potrebbe rimanere a Trigoria per un’altra stagione, con il brasiliano Alisson che in questo caso verrebbe girato in prestito per farsi le ossa. Si lavora molto sul riscatto di Lucas Digne, per il quale il Psg chiede cifre astronomiche ma la Roma vorrebbe cavarsela con un’offerta sui 10/12 milioni di euro, e l’obiettivo è affiancare al francese un terzino sinistro che possa dargli respiro: l’argentino Ansaldi del Genoa è il nome sul taccuino di Walter Sabatini, trattativa che non dovrebbe essere molto complicata da chiudere. Per quel che riguarda la difesa interessano anche Ivanovic del Chelsea e Criscito dello Zenit San Pietroburgo, anche se il costo del cartellino dell’italiano è piuttosto alto.

Si discuterà molto sui rinnovi di Maicon e Keita, soprattutto per una questione anagrafica. Per rimpiazzare il terzino destro si segue attentamente Caceres, uruguaiano svincolato dalla Juventus, che potrebbe giocare anche come centrale di difesa. Per quel che riguarda Keita tutto dipenderà dalle sue condizioni fisiche e soprattutto dal recupero di Kevin Strootman, che sarà praticamente un nuovo acquisto della Roma 2016-2017. Arriverà a Roma, ma non si sa ancora se rimarrà a Trigoria o partirà in prestito, il brasiliano Gerson, acquistato nella sessione di calciomercato invernale. Per un belga che potrebbe partire (Nainggolan) un altro potrebbe arrivare: si tratta di Fellaini, giocatore in uscita dal Manchester United, il cui agente ha dichiarato che Roma sarebbe una piazza gradita al giocatore.

Visti i risultati ottenuti negli ultimi anni la Roma vorrebbe evitare di fare un’ennesima rivoluzione estiva nella sessione di calciomercato, ma qualcosa andrà cambiato anche in attacco: ci sono molti dubbi sul riscatto di Edin Dzeko, così come sulla permanenza di Iago Falque, praticamente quasi mai utilizzato dal tecnico Spalletti. Sembra che Sabatini abbia effettuato un sondaggio per Falcao, in uscita dal Chelsea, e per Batshuayi, centravanti del Marsiglia la cui quotazione si aggira intorno al 25 milioni di euro. Da valutare anche il rientro di Federico Ricci, uno dei protagonisti in Serie B della promozione del Crotone: per lui 10 gol nel campionato cadetto, e Spalletti ha tutta l’intenzione di valutare il giocatore durante il ritiro estivo. Sarà un estate caldissima per il calciomercato Roma, che vuole ad ogni costo lanciare il guanto di sfida alla Juventus per cercare di dare il filo da torcere ai bianconeri nella corsa al titolo 2016-2017.

 

  •   
  •  
  •  
  •