Fenomeno Lapadula: il bomber del Pescara non si ferma più. Ora lo vogliono tutte le grandi

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Numeri impressionanti quelli di Gianluca Lapadula, 26enne attaccante del Pescara che sta facendo sfracelli nel campionato di Serie B. I suoi cinque gol nelle ultime quattro partite sono stati tutti decisivi e sono valsi ai pescaresi 12 punti, consentendo ai biancoazzurri di rientrare – prepotentemente – nella lotta play-off che, a questo punto della stagione, diventa caldissima. Sono numerose le indiscrezioni, dovute alle sontuose prestazioni del bomber, che vedono tantissime squadre interessate a Lapadula.

Lapadula alla Juventus?

Nella foto, il capocannoniere della Serie B, Gianluca Lapadula

Juventus in pole per Lapadula

Nonostante non abbia ancora concluso l’operazione per acquisire le prestazioni dell’attaccante,, la Juventus è la squadra favorita. Con ogni probabilità, infatti, Marotta e Paratici porteranno a termine l’acquisto di Lapadula agli inizi di giugno, non appena verrà aperta la sessione estiva di calciomercato. Le prestazioni fenomenali del 26enne hanno fatto raddoppiare il suo prezzo, passando dai 5 milioni richiesti a gennaio dal Pescara ai 10 milioni attuali. Tuttavia, la dirigenza bianconera è convinta di poter chiudere l’affare sborsando 7 milioni di euro più qualche contropartita tecnica (l’indiziato numero uno è Simone Andrea Ganz, figlio dell’ex attaccante del Milan Maurizio Ganz).

Leggi anche:  Pronta una nuova avventura per Vidal?

Lapadula vestirà la maglia del Peru?

Grazie alla madre peruviana, Lapadula potrebbe vestire la maglia Blanquirrojo in Nazionale. Nonostante i due terzi posti nelle ultime edizioni della Coppa America, il Peru ha bisogno di ringiovanire la rosa e l’attaccante nato a Torino potrebbe rappresentare, in questo senso, il fiore all’occhiello di una Nazionale che manca la qualificazione mondiale dal lontano 1982. In questo momento, l’attaccante in forza al Pescara temporeggia. Nel giro di due anni, infatti, potrebbe ritrovarsi a vestire la maglia azzurra dell’Italia se dovesse esplodere nella massima serie. Tuttavia, come ha specificato egli stesso, Lapadula si “vede più con la maglia del Peru che con quella dell’Italia in questo momento”, anche se ha deciso, sempre stando alle sue parole, “di volersi concentrare sul Pescara e di voler prendere una decisione definitiva a giugno”.

Le altre squadre interessate

Nei giorni scorsi si sarebbe fatto avanti il Napoli, con tanto di telefonata del presidente De Laurentiis a Lapadula. La dirigenza partenopea sembrerebbe disposta ad investire per il giocatore 7 milioni di euro più il cartellino di Regini (quest’ultimo verrebbe coinvolto solo se il Pescara centrasse la promozione). Secondo quano riferito dal numero uno degli abruzzesi, Daniele Sebastiani ci “sarebbero anche altre squadre interessate a Lapadula oltre a Juve e Napoli. In corsa per il giocatore ci sono, infatti, Genoa, Leicester e Tottenham.

  •   
  •  
  •  
  •