Juventus, attenta ai turchi. Chiellini obiettivo del Fenerbahce

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

chielliniPotrebbe essere la Turchia la nuova destinazione professionale del difensore della Juventus Giorgio Chiellini. Nei giorni scorsi il calciatore è stato in visita ad  Istanbul e tra i motivi del viaggio potrebbero esserci anche  questioni di mercato. Infatti, secondo indiscrezioni, sulle tracce del giocatore della Juventus e della Nazionale vi sarebbe il Fenerbahce, squadra in lotta per la conquista del titolo di campione di Turchia. La formazione turca avrebbe individuato proprio in Chiellini il sostituto del portoghese Bruno Alves, in scadenza di contratto il prossimo giugno.   L’interesse della società turca nei confronti di Chiellini non si è ancora concretizzato in una offerta alla Juventus ma è probabile che nelle prossime settimane qualcosa in tal senso potrebbe muoversi. Ad oggi appare comunque difficile che la società bianconera possa privarsi di una delle sue pedine più importanti visto anche il mancato rinnovo di Caceres che di fatto farà perdere alla Juventus un altro difensore a giugno. Se non arriveranno colpi in difesa appare improbabile, se non impossibile, che la Juventus possa far partire Chiellini.
Il possibile arrivo a Torino dal Milan di Mattia De Sciglio è sganciato da ogni considerazione sul futuro del giocatore livornese. Chiellini, infatti, è considerato dalla società bianconera un esempio, un pilastro della squadra, una bandiera che difficilmente potrà lasciare Torino. I turchi, però, ci proveranno lo stesso a stuzzicare la Juventus con qualche offerta milionaria grazie alla quale hanno in passato convinto importanti giocatori a trasferirsi proprio ad Istanbul.   Giorgio Chiellini è reduce da una stagione tra alti e bassi a causa di continui infortuni che lo hanno bloccato specialmente nella seconda parte del campionato e che gli hanno fatto saltare i match più importanti della campagna juventina, come il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Bayer Monaco. Da febbraio il difensore della Juventus non può essere utilizzato in maniera regolare dal mister della Juventus Massimiliano Allegri che però conta di riavere al meglio il proprio giocatore per la finale di Coppa Italia contro il Milan, in programma il prossimo 21 maggio. Una partita che i tifosi della Juventus sperano non possa essere l’ultimo con la maglia bianconera del loro amato difensore.

Leggi anche:  La Uefa annuncia: "Juventus ammessa alla Champions League 2021/2022"
  •   
  •  
  •  
  •