Mercato, Hummels al Bayern Monaco, c’è Benatia per la Juventus

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

MUNICH, GERMANY - MAY 12:  Mehdi Benatia of Bayern Muenchen (L) celebrates scoring the openiung goal with Bastian Schweinsteiger of Bayern Muenchen  during the UEFA Champions League semi final second leg match between FC Bayern Muenchen and FC Barcelona at Allianz Arena on May 12, 2015 in Munich, Germany.  (Photo by Matthias Hangst/Bongarts/Getty Images)

Mats Hummels sarà il primo rinforzo per il nuovo Bayern Monaco di Carlo Ancelotti, il difensore del Borussia Dormund e della Nazionale tedesca passerà ai bavaresi per una cifra che si aggira attorno ai 30 milioni di euro. Questa recita la Bild in questi giorni, il prestigioso quotidiano tedesco ha dunque svelato quello che in molti pensavano. Ancora una volta la tratta Dortmund – Monaco si rivela caldissima, ma sempre nella direzione della Baviera, così come avvenuto in passato per Gotze e Lewandowski. Il passaggio di Hummels al Bayern Monaco può spianare la strada al ritorno di Mehdi Benatia in Italia, più precisamente alla Juventus. Benatia non si è mai completamente ambientato in Germania e nella Bundesliga, passando più tempo in infermeria che in campo. Guardiola non ha mai stravisto per il difensore marocchino, fosse per lui giocherebbe con 7 centrocampisti e 3 attaccanti. La Juventus, fresca di scudetto, deve necessariamente operare un acquisto in difesa, visto l’età di Barzagli, gli acciacchi di Chiellini e il lungo stop di Caceres. Marotta e Paratici sono da tempo sulle tracce di Benatia, sul quale ci sarebbe anche la Roma del dimissionario Walter Sabatini. Benatia sarebbe il rinforzo ideale per la retroguardia bianconera, il marocchino ha dimostrato di adattarsi al meglio sia per la difesa a tre(all’Udinese) che per quella a quattro (alla Roma). I dirigenti bianconeri dovranno intavolare una trattativa non facile con il Bayern, società ricchissima che non si muoverà dai 30 milioni di euro, a tanto corrisponde la valutazione di Benatia.
La Juventus non si fermerà a Benatia, il centrocampo bianconero avrà bisogno di rinforzi, l’infortunio di Marchisio, il rendimento non soddisfacente di Hernanes e i continui infortuni di Khedira, spingono Marotta a guardarsi intorno. Il nome in cima alla lista dei desideri bianconeri è quello di Gundogan, altro gioiello del Borussia Dortmund, anche lui costa tanto, 30 milioni di euro la valutazione fatta dal club giallonero. Su Gundogan c’è fortissimo l’interesse del Manchester City di Guardiola, grandissimo estimatore del regista tedesco di origine turche, che lo vorrebbe per sostituire il partente Yaya Tourè. Alla Juventus dovranno capire in fretta quale sarà il destino di Morata, in caso di recompra da parte del Real Madrid, i bianconeri potrebbe reinvestire la cifra incassata per l’affare Benatia. La Juventus, parole di Allegri, dovrà tentare un nuovo assalto alla Champions League, e la corsa alla coppa dalle grandi orecchie potrebbe partire da una difesa ancora più forte, Benatia è pronto a vestirsi di bianconero.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pronta una nuova avventura per Vidal?